Vellutata di fave con cicoria cozze…..

Vellutata di fave con cicoria cipolle cozze e canestrato

 vellutata di fave

Vellutata di fave con cicoria cipolle cozze e canestrato

 Vellutata di fave con cicoria cipolle cozze e canestrato. Ciao amici, oggi vi propongo questo piatto da veri chef, che abbiamo preparato al corso di cucina con la nostra chef TIZIANA STEFANELLI. Una Vellutata di fave con cicoria cipolle cozze e canestrato.

Ingredienti per 4 persone
300 gr di fave secche
300 gr di cicoria
500 gr di cozze
100 gr di canestrato
1 cipolla rossa rossa
2 dadi vegetale
50 ml di aceto
50 gr di zucchero
olio extravergine di oliva q.b.
Preparazione : vellutata di fave
1- Ammollare le fave secche decorticate per 12 ore in acqua fredda.
Far cuocere le fave in una casseruola a fuoco lento con acqua e 1 cubo di dado vegetale.
Quando le fave risultano sfaldate aggiungete l’olio extravergine d’oliva e frullare con un frullatore ad immersione ottenendo la consistenza liscia e liquida di una vellutata.
2- Pelare le cipolle rosse, tagliarle in quattro, sfogliarle e lessare i petali per 4 minuti in 250 ml di acqua, con l’aceto, lo zucchero e 1 cubo di dado vegetale.
3- Pulire e lessare la cicoria facendo attenzione che rimanga di colore vivo e di consistenza croccante.
Lavare e pulire con attenzione le cozze, fate aprire le cozze con aglio, un filo di olio extravergine d’oliva e un goccio di acqua. Intanto tagliare il formaggio canestrato semistagionato a scaglie.
4- E ora impiattiamo; mettere in un piatto uno strato sottile di vellutata e disporre sopra le cozze, la cicoria, il canestrato qualche petalo di cipolla rossa e un filo di olio a crudo. La vostra vellutata di fave con cicoria cipolle cozze e canestrato è pronta.
Piatto ottimo come un antipasto.
Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su fb e blog In cucina con Marghe per rimanere sempre aggiornati...

Precedente Risotto con scampi al franciacorta...... Successivo Torta con nocciole senza glutine ricetta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.