Treccia con ripieno di mandorle e nocciole

Treccia con ripieno di mandorle e nocciole Oggi faremo un dolce che farete subito. Questo treccia la potete fare anche con l’impasto pan brioche. Un’ottimo dolce per la merenda dei vostri bambini, ma anche per i più golosi.

Treccia con ripieno di mandorle e nocciole 
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:35 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Pasta frolla

  • Farina 00 250 g
  • Zucchero 75 g
  • Burro 100 g
  • Uova 2
  • Sale 1 pizzico
  • Lievito in polvere per dolci 8 g
  • Scorza di limone 1

Ripieno

  • Granella di nocciole 150 g
  • Granella di mandorle 150 g
  • Cacao amaro in polvere 2 cucchiai
  • Zucchero 3 cucchiai
  • uovo 1
  • Latte 100 ml
  • Cannella in polvere 1 cucchiaino

Glassa

  • Zucchero a velo 100 g
  • Succo di limone 3/4 cucchiai

Preparazione

  1. Treccia con ripieno di mandorle e nocciole 

    Predisponete sulla spianatoia la farina a fontana e unite il burro a temperatura ambiente a pezzetti; impastate aggiungendo lo zucchero, le uova, un pizzico di sale, la scorza lavata e grattugiata del limone, e il lievito.

    Continuate a lavorare l’impasto fino ad ottenere una pasta liscia e compatta, coprite con un tovagliolo e lasciate riposare per un’ora a temperatura ambiente.

    Intanto tritate le mandorle e le nocciole non troppo fine.

    In una ciotola trasferite le mandorle, le nocciole, il cacao, lo zucchero, un uovo, un cucchiaino di cannella e il latte, mescolate bene tutti gli ingredienti.

    Stendete l’impasto in un rettangolo (circa 40 x 35 cm) e sistemate  il ripieno su tutta la superficie della frolla.

    Arrotolate l’impasto dal lato più lungo.
    Con un coltello affilato tagliate il rotolo longitudinalmente, assicuratevi che il rotolo sia diviso esattamente al centro, in modo che la treccia si apra in modo uniforme, rigirate le due metà di pasta con la superficie tagliata verso l’alto avvolgete le metà l’una intorno all’altra, e posizionate su una teglia con carta da forno.

    Sbattete il tuorlo con un po di latte e spennellate tutta la superficie della treccia.

    Infornate a forno caldo per 35 minuti a 180°C.

    Toglietela dal forno e lasciate raffreddare.
    Per la glassa, mescolate lo zucchero a velo e il succo di limone fino a che diventa liscia e con un pennello spennellate tutta la treccia

  2. Treccia con ripieno di mandorle e nocciole 
  3. Treccia con ripieno di mandorle e nocciole 

Note

Treccia con ripieno di mandorle e nocciole

Se ti piace questa ricetta vai, qui trovi ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare in pasticceria 

 Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Tortino di zucchine con crema di zucca Successivo Gnocchi di ricotta con fonduta di formaggio i "gnudi"

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.