Torta allo yogurt e ananas morbida e fresca

Oggi ecco a voi  un dessert fresco e delicato, solo pochi ingredienti, panna,yogurt e ananas…Torta allo yogurt e ananas morbida e fresca senza cottura 

Torta allo yogurt e ananas
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Savoiardi 1 pacchetto
  • Ananas 2 vasetti
  • Panna da montare 400 g
  • Latte condensato 3 cucchiai
  • Yogurt all’ananas 500 g
  • Gelatina in fogli 6 foglie
  • Zucchero a velo 3 cucchiai

Preparazione

  1. Torta allo yogurt e ananas

    Scolate i barattoli di ananas e conservate il succo in un piatto fondo.

    Preparte la crema:
    Montate la panna con lo zuchero ben ferma con una frusta elettrica, unite il latte condensato, lo yogurt  e mescolate a mano fino a ottenere una crema liscia.

    Aggiungere 4 fette di ananas a pezzi e i fogli di colla di pesce precedente messi a bagno per 20 minuti in una ciotola di acqua fredda e poi sciolti con un cucchiaio di acqua calda, mescolate bene fino a ottenere un composto cremoso, lasciatelo riposare in frigorifero.

    Immergete i savoiardi nello sciroppo d’ananas scolato,  posizionateli in uno stampo con il cerchio apribile,  sistemate le fette d’ananas tutte intorno al bordo dello stampo.

    Versate il composto di panna, livellatela bene e decorate con le fette di ananas a vostro piacimento.

    Coprire con della pellicola trasparente e mettetelo in frigo per almeno una notte.

    Servite la Torta allo yogurt e ananas ben fredda

Note

Torta allo yogurt e ananas

Siete golosi ? vi piace questa Torta allo yogurt e ananas  .

Se vi piacciono le torte QUI troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare anche pasticceria

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Melanzane arrostite alla parmigiana Successivo Straccetti di pollo con peperoni e fiori di zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.