Tagliolini con robiola e speck ricetta facile

Tagliolini con robiola e speck. Oggi vi propongo un piatto veloce da preparare sono i tagliolini con robiola e speck. Vi bastano solo pochi minuti, il tempo della cottura dei tagliolini, e con una difficoltà bassissima

tagliolini con robiola e speck
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Tagliolini all’uovo 400 g
  • Speck 4 fette
  • Robiola 100 g
  • Burro 20 g
  • Latte q.b.
  • Erba cipollina 1 mazzetto
  • Sale/pepe q.b.

Preparazione

  1. Tagliolini con robiola e speck

    Mettete le fette di speck tagliato sottile in una padella antiaderente e fate tostare a fuoco basso fino a raggiungere la giusta croccantezza.

    In un’altra padella ammorbidite la robiola con un po di latte, una noce di burro mescolate fino a  ottenere una salsa abbastanza fluida, salare e pepare,( se preferite aggiungere anche una manciata di parmigiano reggiano) facoltativo….

    Lavate  l’erba cipollina tritatela finemente a mescolatela alla robiola (lasciate qualche rametto per la decorazione).

    Cuocete i tagliolini in abbondante acqua salata.

    Scolate la pasta e fate saltare in padella con la robiola per poco tempo.

    Per la presentazione velare il fondo del piatto con un cucchiaio di salsa alla robiola, adagiarvi sopra un nido di tagliolini e decorare con la fetta vi speck croccante e un filo di erba cipollina.

    Servite i vostri tagliolini con robiola e speck con un buon vino, io vi consiglio un vino bianco come ad esempio il Verdicchio classico.

    Ora non mi resta che augurarvi buon appetito.

    Io ho usato i tagliolini al tartufo, provatele anche voi!, il tartufo da al piatto un sapore veramente unico, se non li trovate potete usare i tagliolini all’uovo tradizionali.

Note

Se vi piacciono i primi piatti visitate anche le altre ricette Vi consiglio di guardare QUI

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Zuppa di legumi e cereali con zucca Successivo Tortino di zucchine con crema di zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.