Crea sito

Tag: pepe

bloody mary

bloody mary

bloody mary 3/10 Vodka ghiacciata,6/10 succo di pomodoro,1/10 succo di limone, 2spruzzi Worchestersauce,1 spruzzo tabasco,sale pepe Mescolare delicatamentecon un cucchiaio di legno e servire molto freddo.Ne sono note molte varianti,diversificate sia nella composizione sia nella preparazione.

Taralli salati napoletani ricetta facile

Taralli salati napoletani ricetta facile

Taralli salati napoletani Taralli salati napoletani Oggi voglio deliziarvi con questi taralli salati napoletani della tradizione culinaria partenopea,  questi taralli con strutto, mandorle e un pizzico di pepe, sono ottimi per un aperitivo o, in qualsiasi momento della giornata quando avete voglia di qualcosa di […]

Frittelle salate di patate

Frittelle salate di patate

Frittelle salate di patate

frittelle salate di patate

Frittelle salate di patate

Frittelle salate di patate. Facile da realizzare, ottimo come secondo piatto, se le preparate in anticipo sono anche ottime come antipasto da servire ai vostri amici, basta riscaldarle un attimo in forno caldo. Provate anche voi a preparare queste frittelle salate di patate, piaceranno di sicuro a tutti in famiglia, ma sopratutto ai bambini.

Ingredienti: Frittelle salate di patate

  • 200 gr di farina
  • 2 albume,
  • sale,
  • pepe,
  • un cucchiaio di olio d’oliva
  • un bicchiere di latte
  • 5 patate,
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • 50 gr di formaggio grana
  • un trito di prezzemolo

PREPARAZIONE
Sbuccciate le patate lavatele e tagliatele a listarelle sottilissime. Preparate la pastella. Montate l’albume a neve ben ferma, incorporatevi la farina e un po per volta il latte, l’olio prezzemolo tritato, formaggio grana o se preferite potete aggiungere il pecorino, sale e pepe. Mascolate il composto con una frusta poi versate le patate tagliate a julienne nella ciotola della pastella e amalgamate.
Mescolate molto bene, intanto mettete a riscaldare l’olio e quando arriva al punto giusto incominciate a friggere le frittelle. Prelevate il composto con due cucchiai e formate delle palline e friggetele girandile su tutti i lati. Quando saranno ben dorate toglietele dall’olio e mettetele a scolare su carta forno.
Un consiglio per chi ha dei bambini che non amano le verdure, Potete aggiungere in queste frittelle delle zucchine o spinaci tritati finemente così i vostri bambini mangiano le verdure senza problemi, ma siete libere di aggiungere qualsiasi verdura.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

Baccalà con peperoni secchi tipico lucano

Baccalà con peperoni secchi tipico lucano

Baccalà con peperoni secchi Baccalà con peperoni secchi Baccalà con peperoni secchi   detto anche peperoni cruschi un piatto tipico della cucina lucana. Piatto povero ma assai saporito,come molte preparazioni della cucina lucana. Questo piatto prevede l’aggiunta di peperoni rossi secchi che vengono raccolti in […]

Pennette cacio e pepe piatto romano…..

Pennette cacio e pepe piatto romano…..

Pennette cacio e pepe       Pennette cacio e pepe   Ingredienti per 4 persone 350 gr di pennette rigate integrali 160 gr di pecorino romano un rametto di maggiorana una macinata di pepe Cuocete le pennette in abbondante acqua leggermente salata. Nel frattempo […]

Seppioline ripiene ricetta semplicissima

Seppioline ripiene ricetta semplicissima

Seppioline ripiene

Seppioline ripiene

Seppioline ripiene

Oggi vi propongo questa ricetta molto facile da realizzare si tratta delle seppioline ripiene.Vi occorrono  pochissimi ingredienti  per ottemere questo squisito piatto: ecco a voi la ricetta facilissimi ma altrettanto buono.

Ingredienti per 4 persone

  • 16 seppioline di media grandezza
  • 300 gr di pangrattato
  • 4 cucchiai di pecorino
  • prezzemolo
  • sale, 2 chucchiai di olio
  • pepe

Procedimento

Per prima cosa dovete pulire le seppioline togliendo l’osso, poi togliete il sacchetto digerente, togliete gli occhi, e togliete la bocca che è tra i tentacoli, lavatele ma soprattutto lasciatele intere.
Intanto preparate il ripieno.
In una ciotola mettere il pangrattato, pecorino, prezzemolo, sale pepe, e olio.
Mescolate bene e riempite le seppioline.
Dopo averle riempite per circa 3/4, chiudetele con uno stuzzicadenti .
Sistemateli in ua pirofila unta con olio, spollverizzate con un pò di pangrattato e un filo d’olio.
Mettere in forno 200 gradi per 20 minuti. Servite ben calde accompagnate da insalata mista e un  buon vino bianco. Io vi consiglio di prepararli non ve ne pentirete, piacerà a tutta la famiglia. Un piatto che potete preparare anticipatamente e poi al momento di servirli si possono riscaldare in forno elettrico oppure nel forno a microonde.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Spezzatino di calamari al sugo

Spezzatino di calamari al sugo

Spezzatino di calamari al sugo in coccio Spezzatino di calamari al sugo in coccio Ecco ancora un piatto di pesce, si tratta dello Spezzatino di calamari al sugo, Cotto  in pentola di coccio dona al piatto un sapore unico. INGREDIENTI:per 4 persone 8 calamari di […]