Straccetti di pollo con peperoni e fiori di zucca

Straccetti di pollo con peperoni e fiori di zucca un secondo particolare e molto appetitoso di cuocere il pollo, cioè mettendovi all’interno fiori di zucca.

Straccetti di pollo con peperoni e fiori di zucca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Petto di pollo 400 g
  • Cipolla piccola 1
  • Peperone 1
  • Fiori di zucca 10
  • Farina 100 g
  • Sale /pepe q.b.
  • albume 1
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Curry 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Straccetti di pollo con peperoni e fiori di zucca

    Tagliate il petto di pollo a striscioline, salate, pepate, e passatelo prima nell’ albume e poi nella farina .

    Affettate la cipolla e tagliate a striscioline il peperone.

    Mettete a soffriggere in una padella antiaderente la cipolla unite il peperone e fate appassire, unite gli straccetti di pollo, rigiratelo per qualche minuto e quando il pollo sarà dorato sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco secco fate evaporare, abbassate la fiamma e lasciate cuocere il tutto per pochi minuti.

    Aggiungete i fiori di zucca lavati e tamponati con un tovagliolo.

    Sciogliete in una ciotola un cucchiaino di curry con un bicchiere di acqua calda e versatela  sui straccetti di pollo, fare cuocere fino a
    quando la salsa  si sarà addensata.

    Servite subito i straccetti di pollo con peperoni e fiori di zucca

  2. Straccetti di pollo con peperoni e fiori di zucca

    Se preferite potete sostituire il petto di pollo con la fesa di tacchino

Note

Straccetti di pollo con peperoni e fiori di zucca

Se ti piace questo secondo piatto di carne dei straccetti di pollo con peperoni  e fiori di zucca?guarda anche i secondi piatti QUI

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Torta allo yogurt e ananas morbida e fresca Successivo Pomodori alla provenzale con formaggio

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.