Straccetti di pasta fritta salata per aperitivo

Straccetti di pasta fritta salata

Straccetti di pasta fritta salata per aperitivo

Straccetti di pasta fritta salata

Oggi faremo assieme questi squisiti straccetti di pasta fritta salata, ottimo come aperitivo o anche come dessert.
Per ottenere una pasta leggera e digeribile deve lievitare almeno 8,9 ore, se preferite mangiarli prima delle 9 ore dovete aumentare la dose del lievito per accellerare la lievitazione.

Ingredienti per 4 persone
250 gr di fatina 00
50 gr di farina di grano duro o manitoba
150 ml di acqua
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di zucchero
5 gr di lievito di birra
olio di semi di arachidi per friggere.
Preparazione
In una ciotola amalgamate la farina, il sale, lo zucchero, l’ olio extravergine di oliva, acqua, e lievito sciolto con mezzo bicchiere di acqua.
Lavorate il tutto fino a ottenere un impasto morbido.
Lasciate lievitare in luogo caldo per 8/9 ore.
In una pentola alta versate olio per friggere e portatelo ad alta temperatura.
Trascorso tutte queste ore riprendete l’impasto senza smontarlo.
Tagliate dal panetto degli straccetti con una spatola ottenendo dei bastoncino larghi 1/2 centimetri, e lunghi 6, 7 centimetri, calcolando che poi aumentano di volume una volta fritti.
Mano mano che li tagliate straccetti di pasta fritta salata tuffateli nell’olio bollente e fateli dorare.
Scolateli con un mastolo forato e fateleli asciugare su carta assorbente da cucina.
Conditeli con dei pomodori e rucola se preferite la versione salata per servirli come antipasto, ottimi anche in un  aperitvo, oppure potete servirli come dessert ricoperti con della cioccolata e zucchero a velo. Buon appetito con gli straccetti di pasta fritta salata
Straccetti di pasta fritta salata per aperitivoStraccetti di pasta fritta salata per aperitivoStraccetti di pasta fritta salata per aperitivoStraccetti di pasta fritta salata per aperitivo
Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Salmone al forno in crosta di pane Successivo Zuppa di aragoste semplice e gustosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.