Risotto al radicchio e speck croccante..

Risotto al radicchio

risotto al radicchio

Risotto al radicchio

Risotto al radicchio e speck. Oggi vi propongo un  primo piatto gustoso e semplice da preparare. Dal sapore particolarmente deciso, dato dal suo ingrediente principale, del radicchio.

Ingredienti per 4 persone: Risotto al radicchio

300 g di riso carnaroli,
300 g di radicchio rosso
750 ml di brodo vegetale
80 g di grana grattugiato,
40 g di burro, un bicchire di vino rosso
1 cipolla, olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento

Risotto al radicchio In una pentola fate rosolate in olio la cipolla tritata finemente, aggiungete il radicchio lavato e tagliato a julienne in precedenza e fate rosolare.
Aggiungete il riso, fatelo tostare e sfumate con il vino rosso. 

Aggiungete l’acqua calda o del brodo vegetale caldo e partate a cottura. 
Mescolate il risotto spesso aggiungendo il vostro liquido preferito.
 A cottuta toglietelo dal fuoco e mantecate il risotto al radicchio e speck  con il burro e il grana.
Fate riposare per 2 minuti prima di servire. Nel frattempo in un tegane fate rosolare lo speck che vi serve per decorare il piatto. Ora non vi resta che impiattare.
Servite il risotto al radicchio e speck caldo e se preferite aggiungere  altro formaggio grana e decorate con lo speck.. 
Il risotto al radicchio e speck è un primo piatto a base di riso carnaroli dal sapore particolarmente deciso, dato dal suo ingrediente principale, il radicchio, esaltato dal sapore del Parmigiano utilizzato per mantecare.
Questo piatto e un esperimento, e devo dire che è ben riuscito, vi consiglio di farlo non ve ne pentirete.

Volendo potete frullare il radicchio e aggiungerlo come crema al piatto finale. Ci sono diverse qualità di radicchio, alla quale radicchio di Castelfranco, chioggia,rosso di treviso, e quello di Verona.

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su fb e blog In cucina con Marghe per rimanere sempre aggiornati...

 

 

  • risotto al radicchio

 

Precedente Rosa pan brioche con zucchine Successivo Orata brasata con cipollotti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.