Crea sito

Polpo piccante con patate e zafferano

Polpo piccante con patate e zafferano un piatto  molto gustoso e saporito, veloce e semplice da realizzare, polpo bollito con un sughetto di pomodoro peperoncino e zafferano, accompagnato con patate.

 

Polpo piccante con patate e zafferano
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Polpo 1 kg
  • Pomodori ramati 500 g
  • cipolla 1
  • Sedano 1 costa
  • Basilico 1 rametto
  • Peperoncino in polvere 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva 1 bicchiere
  • Patate cotte 4
  • Sale/ pepe q.b.

Preparazione

  1. Polpo piccante con patate e zafferano

    Pulite, lavate il polpo fresco e, se necessario, battetelo per ammorbidirlo, oppure optate con il polpo surgelato.
    Portate a ebollizione una pentola di acqua salata e immergetevi il polpo dai tentacoli tenendolo per la testa.
    Ripetete l’operazione per altre 2 volte; quindi immergetelo completamente e cuocetelo per 30 minuti, (il tempo indicato sarebbe ogni 1 kg di polpo 30 minuti di cottura), lasciatelo raffreddare nella pentola con il suo liquido.
    Scolatelo e tagliatelo a pezzi regolare.
    In un tegame fate soffriggere con olio extravergine di oliva la cipolla e il sedano tritati, poi unite i pomodori pelati, privati dei semi e tagliati a cubetti.
    Quando i pomodori si saranno asciugati, bagnate con un mestolo di acqua di cottura del polpo caldo, in cui avrete fatto sciogliere una bustina di zafferano e, un pizzico di peperoncino in polvere.
    Aggiungete il polpo fate insaporire per qualche minuto aiutandovi con qualche mestolo di acqua calda di cottura del polpo se necessario.
    Prima di spegnere unite qualche foglia di basilico; lasciate insaporire e servite con patate lesse e condite con olio, sale,e pepe.

     

  2. Polpo piccante con patate e zafferano

    Pulite la sacca del corpo rovesciandola ed eliminando le interiora. Risistemate la sacca nella posizione originale. Con un coltello eliminate gli occhi. Prima di cucinarlo ricordatevi di sciacquarlo sotto acqua corrente.

Note

Polpo piccante con patate e zafferano

Vi piace questa ricetta? allora quardate anche  QUI’

Se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!