Polpette vegetariane con quinoa

Polpette vegetariane con quinoa

Polpette vegetariane con quinoa

Polpette vegetariane con quinoa

Oggi polpette vegetariane con quinoa. La quinoa si presta in tantissimi piatti, ideale per preparare deliziose  insalate, preparare anche delle golose polpette. Infatti oggi ho voluto prepararvi queste squisite polpette vegetariane. La quinoa è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Chenopodiaceae

Ingredienti per 4 persone

200 gr. di quinoa
2 patate medie
4 cucchiai di parmigiano
4 pomodorini secchi
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
un pizzico di origano
5 foglioline di menta
1 zucchina piccola grattugiata
10 fiori di zucca
sale, pepe q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
pangrattato q.b.

Preparazione

Lavate la quinoa sotto l’acqua corrente
Portate a ebolizzione 200gr di quinoa con 400ml di acqua, quando inzia a bollire abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e fate cuocere per 10 minuti.
Spegnete il fuoco e lasciate riposare a pentola coperta per 5 minuti.
Trasferite la quinoa in una ciotola capiente e lasciate raffreddare.

Polpette vegetariane con quinoaIntanto lessate le patate, pelatele e schiacciatele con una forchetta e unitele alla quinoa, unite anche i fiori di zucca, le zucchine, i pomodori secchi sott’olio, la menta, il prezzenolo, tagliato tutto molto fine, aggiungete il parmigiano, salate, e pepate.
L’impasto dovrà avere una consistenza non troppo morbido.

                                                             Polpette vegetariane con quinoa
Amalgamate il tutto e formate delle polpette di circa 5 cm di diametro schiacciandole un pochino, passatele nel pangrattato.

Polpette vegetariane con quinoa
Polpette vegetariane con quinoa

Trasferite le polpette in una pirofila unta con un pochino di olio rigirandole per farle ungere.
Infornate per 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C.
Sono pronte quando le vedrete ben dorate.
Servitele le polpette vegetariane con quinoa con una bella insalate mista.

Polpette vegetariane con quinoaSpero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Quinoa con verdure di primavera Successivo Ciambella con ciliegie senza glutine

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.