Peperoni friggitelli con uova strapazzate

Peperoni friggitelli con uova strapazzate

 Il piatto che andiamo a fare oggi peperoni friggitelli con uova strapazzate e un contorno molto gustoso, facile e veloce da realizzare. Con pochi ingredienti farete un piatto da leccarsi i baffi.  Questo  piatto mi fa ricordare la mia infanzia. Mia mamma lo preparava la sera per il giorno dopo per portarselo in campagna, perché  e ottimo anche freddo. Questo piatto della tradizione contadina lucana viene preparato ancora oggi.

peperoni friggitelli con uova strapazzate
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 Persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Peperoni friggitelli 500 g
  • cipolla Mezza
  • Pomodori 4
  • Uova 4
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Basilico 4 foglie

Preparazione

  1. Lavate, eliminate il picciolo, i semi e, tagliate a striscioline i peperoni.
    Affettate la cipolla, lavate e tagliate anche i pomodori.
    In una padella versate 3 cucchiai di olio extravergine di oliva unite la cipolla affettata finemente, i peperoni, i pomodori tagliati in quattro pezzi, una foglia di basilico, sale, pepe e lasciate stufare per 15 minuti con il coperchio, mescolate ogni tanto.

  2. Preparate le uova : In una ciotola sbattete le uova con una bella manciata di grana padano o se preferita del pecorino, versate nella padella e fatele rapprendere mescolando dolcemente i peperoni friggitelli con uova strapazzate
    Servite questo piatto come contorno, ottimo anche in una cena a buffet.

    Ottimo anche il giorno dopo spalmato su una bella bruschetta calda.

    Da buona lucana, e trasferita a milano non faccio morire le tradizioni della mia terra.

     

  3.  

    Vi invito a leggere anche le altre ricette della tradozione Ricette e sapori lucane

Note

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Trippa con patate piatto tipico lucano.. Successivo Crespelle con ripieno di verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.