Peperoni alla mozzarella e fagioli

Ricetta peperoni alla mozzarella e fagioli

peperoni alla mozzarella e fagioli

Ricetta peperoni alla mozzarella e fagioli

Ciao amici che ne dite di preparare insieme questa gustosa e velocissimaricetta di  peperoni alla mozzarella e fagioli? Vi bastano solo pochi ingredienti, ottimo per una cena veloce con i vostri amici.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 2 peperoni gialli
  • 2 peperoni rossi
  • 400 gr di mozzarella
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 peperoncino piccante
  • 200 gr di fagioli rossi
  • 2 spicchi di aglio

Preparazione Per i peperoni alla mozzarella e fagioli

Per preparare i peperoni alla mozzarella e fagioli la sera prima lasciate i fagioli a bagno in acqua per una notte, poi scolateli, metteteli in un tegame con 5 bicchieri di acqua e lessateli a fuoco basso per due ore e mezza; Trucco rapido; potete utilizzare i fagioli in scatola già pronti.

Tritate l’aglio e il peperoncino, fateli imbiondire in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;  scolate e schiacciate i fagioli per ridurli in una crema densa e emogenea, uniteli al soffritto, salate e lasciate insaporire per qualche minuto.

Lavate e pulite i peperoni, asciugateli e tagliateli a metà, lasciando il picciolo, quindi eliminate i semi e le coste bianche interne.

Fate cuocere i peperoni per 15 minuti direttamente sulla grata del forno a 200°C, poi levateli, asciugateli e teneteli da parte a raffreddare.

Tagliate la mozzarella a fette e sistematela dentro i peperoni; spalmate con la crema di fagioli tiepida, condite con olio extravergine di oliva rimasto e servite,( un consiglio, utilizzate una mozzarella sciutta, esempio quella per pizza). Ora non mi resta che augurarvi buon appetito con i  peperoni alla mozzarella e fagioli

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

Precedente Polpette di zucchine al forno Successivo Collaborazione Freddi

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.