Crea sito

Passatelli in brodo al parmigiano

Passatelli in brodo al parmigiano

I passatelli in brodo è un primo piatto molto gustoso,.Sono una delle più classiche minestre del centro italia, li troviamo un piatto molto  facile da realizzare. Si preparano con pochissimi ingredienti (pangrattato, parmigiano, e uova.

Passatelli in brodo al parmigiano 
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Pangrattato 150 g
  • Parmigiano reggiano 150 g
  • Uova 3
  • Brodo 1 l
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Scorza di limone 1
  • Sale/pepe q.b.

Preparazione

  1. Passatelli in brodo al parmigiano 

    Preparatevi in anticipo un buon brodo di carne di manzo o di pollo.

    Sbattete  le uova in una ciotola, unitevi  il parmigiano, il pangrattato, il sale e pepe, la noce moscata, e la buccia grattugiato di un limone e amalgamate il tutto in modo da formare un composto omogeneo (se non fosse abbastanza consistete unitevi un po di farina).

    Coprite il composto e lasciate riposare per 2 ore.

    Trascorso le 2 ore riprendete l’impasto e lavoratelo ancora  con un po di farina sul piano da lavoro.

    Passate l’impasto, poco alla volta, attraverso un schiacciapatate oppure attraverso un mestolo bucato, raccogliendo i vermicelli, sopra un tovagliolo infarinato, lasciateli asciugare un pò.

    Intanto fate scaldare il brodo e non appena  bollirà buttatevi dentro a manciate i passatelli.

    Dal momento in cui vengono a galla lasciateli cuocere 5 minuti.

    Serviteli poi in piatti fondi con dell’altro parmigiano grattugiato fresco.

    Buon appetito con i Passatelli in brodo al parmigiano 

  2. Passatelli in brodo al parmigiano 

Note

Passatelli in brodo al parmigiano

Cosa ne dite vi è piaciuta questa ricetta dei Passatelli in brodo al parmigiano  ? Se vi piacciono i primi piatti visitate le altre pagine dove troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare QUI’

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!