Pane di segale con lievito madre

Pane di segale con lievito madre fatto in casa

Pane di segale con lievito madre

Pane di segale con lievito madre fatto in casa

Oggi facciamo il pane di segale con lievito madre prodotto da me partendo da farina e acqua. Ovrete un pane  morbido dentro e croccante fuori. Per produrre la pasta o lievito madre, impastate 200 gr di farina (W350) 50 gr integrale e 100 ml di acqua, impastate con le mani, finché non otterrete un composto liscio e omogeneo e non appiccicoso. Mettete il panetto in una ciotola di vetro coprite il composto con la pellicola foratela con un coltello e fatelo riposare a temperatura ambiente (20-25 °C) per 48 ore. Trovate qui QUI tutta la ricetta.

Ingredienti
400 g di farina di farro
200 di farina manitoba
acqua tiepida q.b
1 cucchiaino colmo di sale
½ cucchiaino di zucchero
200 g di lievito madre
2 cucchiai di olio d’oliva
Procedimento
Settacciate su una spianatoia le farine mescolate allo zucchero e al sale.
Aggiungete il lievito madre precedentemente sciolto nell’acqua a temperatura ambiente e l’olio.
Impastate il tutto e lavorate con le mani per 20 minuti.
Formate una palla e lasciate lievitare l’impasto per circa due ore, a temperatura ambiente coperta da un foglio di pellicola da cucina.
Mettetelo a lievitare in frigorifero per 12/18 ore.
Quindi trascorso tutte queste ore togliete l’impasto dal frigorifero e lasciatelo lievitare a temperatura ambiente per 6 ore.
Lavorate nuovamente l’impasto dando la forme desiderate.
Ungete uno stampo con poco olio versatevi l’impasto cospargetelo con semi di sesamo e papavero e, lasciate lievitare in luogo caldo per 2 ore o fino a quando sarà raddoppiato di volume. Cuocete in forno già caldo a 220° per i primi 10 minuti, poi abbassate a 200° per altri 20 minuti. Fate raffreddare il vostro pane di segale con lievito madre fatto in casa prima di consumarlo. Vi consiglio di mettere in forno un pentolino di acqua.
Pane di segale con lievito madre Pane di segale con lievito madre Pane di segale con lievito madre
Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Sbriciolata al cioccolato e nocciole Successivo Rose di pasta sfoglia con le mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.