Marmellata di fagioli azuki anko giapponese

Marmellata di fagioli azuki anko giapponese

 marmellata di fagioli azuki anko giapponese

Marmellata di fagioli azuki anko giapponese

Dal Giappone arriva la marmellata di fagioli azuki anko giapponese. Non è altro che una pasta di fagioli rossi (azuki) e zucchero. Una specialità molto conosciuta in Giappone. Marmellata di fagioli azuki anko giapponese ecco la ricetta

Ingredienti

500 gr di fagioli azuki
500 gr di zucchero

Preparazione

Mettete in ammollo i fagioli la sera prima che decidete di fare la marmellata.
Il giorno seguente lavate molto bene i fagioli aziki e mettele a cuocere in abbondante acqua fino alla cottura, per abbreviare i tempi potete utilizzare una pentola a pressione.

Una volta cotti frullateli con un frullatore a immersione e trasferite il tutto in un’altra pentola pulita, unite lo zucchero e fate cuocere mescolando spesso, e fate addensare il composto.

Dovrete ottenere un composto come una marmellata, (fate la prova del piattino, cioè mettete un cucchiaio di composto su un piatto, lasciatelo raffreddare un attimo se non cola la marmellata è pronta).

Versate la marmellata di fagioli azuki anko giapponese ancora calda nei vasetti di vetro sterilizzati precedentemente, e chiudeteli ermeticamente, fate raffreddare i barattoli capovolti.

Oppure potete far bollire i barattoli in una pentola per circa 30 minuti, (ricordate che i barattoli vanno coperti di acqua fino al tappo e coperti da un canovaccio.

Fate raffreddare i barattoli di  marmellata di fagioli azuki anko giapponese nella pentola,  lasciate riposare in dispensa al buio almeno per un mese prima di consumarla e preparare tanti dolcetti. I giapponesi la utilizzano per preparare i loro dolcetti dorayaki che sono dei pancake farciti con l’anko.

 marmellata di fagioli azuki anko giapponese

 

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Cheesecake cocco e cioccolato per san valentino Successivo Torta variegata al cioccolato con farina di riso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.