Gnocchi di semolino allo sbrinz

Gnocchi di semolino allo sbrinz

Un piatto sfizioso e facile da realizzare provate subito.. Ottimo sia freddo che caldo.

 

Gnocchi di semolino allo sbrinz
  • Preparazione: 15
  • Cottura: 20
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Semolino 250 g
  • Latte intero 1 l
  • Uova 2
  • sbrinz 100 g
  • prosciutto cotto 120 g
  • Burro 120 g
  • Noce moscata pizzichi
  • Sale pizzichi
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Versate il latte in una casseruola, aggiungete la noce moscata, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

    Portate a ebollizione a fuoco medio, togliete dal fuoco e aggiungete il semolino versandolo a pioggia.
    Rimettete la casseruola sul fuoco dolce e, sempre mescolando, fate cuocere 10 minuti.
    Togliete dal fuoco, incorporate le uova, 50 gr di burro e 50 gr di sbrinz.
    Tritate il prosciutto e mascolatelo al composto.
    Versatelo in una teglia bassa e imburrata, lisciate la superficie con la spatola leggermente unta di olio e fate raffreddare completamente.
    Preriscaldate il forno a 240°, ritagliate gli gnocchi con uno stampino taglia pasta tondo e disponeteli in una pirofila imburrata sovrapponendoli leggermente.
    spolverizzateli gli gnocchi con lo sbrinz e fiocchetti del burro rimasto.
    Fate gratinare in forno 10 minuti e servite i vostri gnocchi di semolino allo sbrinz e prosciutto.

Note

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su fb e blog In cucina con marghe, per rimanere sempre aggiornati.

Precedente Cheesecake banana e caramello Successivo Cioccolatini ripieni al caramello e mascarpone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.