Fusilli con zucchine e pomodorini

Fusilli con zucchine e pomodorini un piatto molto semplice da realizzare fresco e genuino. Prepariamo questo piatto per le giornate calde e umide dell’estate. Ottimo primo che lo possiamo gustare sia caldo che freddo.

fusilli con zucchine e pomodorini
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Fusilli 300 g
  • cipolla 1/2
  • Pomodorini ciliegino 200 g
  • Aceto di vino bianco 1 tazza da caffè
  • Sale- pepe q.b.
  • Basilico 4 foglie
  • Origano 1 pizzico
  • Ricotta salata 30 g

Preparazione

  1. Fusilli con zucchine e pomodorini.

    In una padella riscaldate un filo d’olio aggiungete la cipolla tagliata a pezzetti, fate appassire un attimo e sfumatela con un po di vino bianco.

    Nel frattempo lavate e tagliate le zucchine a dadini, agguingetele  alla cipolla e lasciate appassire per qualche minuto, salare, pepate,  e cuocete per 5 minuti.

    Sfumate con il restante vino bianco, a questo punto versate anche i pomodorini lavati e tagliati in due, unite un pizzico di origano, il basilico e, continuate la cottura per 10 minuti, se è necessario aggiungete dell’acqua .

    Cuocete i fusilli, in abbondante acqua salata, scolateli e mantecateli nella padella con le zucchine.

    A piacere date una bella spolverizzata di ricotta salata grattugiata.

    Buon appetito con i Fusilli con zucchine e pomodorini.

  2. fusilli con zucchine e pomodorini

Note

Fusilli con zucchine e pomodorini.

Cosa ne dite vi è piaciuta questa ricetta della fusilli con zucchine e pomodorini.? Se vi piacciono i primi piatti  visitate il blog, Dove troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare trovate QUI’ la ricetta.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Filetto di merluzzo con piselli al forno Successivo Cavolfiore al gratin con speck e groviera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.