Fegato di vitello avvolto nella retina di maiale

Fegato di vitello

fegato di vitello
Oggi vi lascio questa nuova ricetta del fegato di vitello avvolto nella retina di maiale.

 

Fegato di vitello

Oggi vi lascio questa nuova ricetta del fegato di vitello avvolto nella retina di maiale. E’ una rete bianca molto    fibrosa, che viene utilizzata soprottutto per avvolgere un alimento, (ottimo il fegato).

Ingredienti per 4 persone

400 gr di fegato di vitello
200 gr di carne tritata finissima
1 uovo
mollica di pane bagnato nel latte
retina di maiale o pancetta
olio extravergine di oliva
sale, pepe, prezzemolo, alloro q.b.
2 patate
1 cucchiaio di concentrato
1 scalogno

Preparazione

Per preparare quest fegato di vitello incominciate a immergete la retina di maiale in abbondante acqua calda perchè si ammorbidisca, asciugatela e tagliatela a piccoli quadri, in alternativa potete utilizzare della pancetta affettata.
Tagliate il fegato a fettine piccole, regolari e piuttosto sottili.
Fatele cuocere per un paio di minuti in una teglia con poco olio extravergine di oliva.
Mescolate la carne tritata con la mollica ben strizzata, il prezzemolo tritato, l’uovo, sale e pepe.
Amalgamate bene, spalmate il composto sulle fette di fegato, avvolgete su se stesse formando gli involtini, chiudetele nella rete di maiale o nella pancetta e fissate con uno stecchino.
Fate rosolare in una padella uno scologno aggiungete le patate a pezzi un cucciaio di conventrato, a metà cottura unite gli involtini nel sugo a cui avrete aggiunto qualche foglia di alloro, e lasciate cuocere per 5/7 minuti. Serviteli  gli fegato di vitello caldissimi.
Potete anche cuocerli nel forno caldo (massimo per cinque minuti) con l’aggiunta di mezzo bicchiere di vino bianco secco.
La retina detto Omento è una frattaglia del maiale.
E’ una rete bianca molto fibrosa, che viene utilizzata soprottutto per avvolgere un alimento, (ottimo il fegato).
Durante la cottura la rete rilascia il suo grasso e nello sciogliersi insaporisce la pietanza.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Treccia ripiena di nutella - ricetta facile - Successivo Torta al caramello e cioccolato -morbida-

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.