cannoli siciliani fatti in casa

 

Cannoli siciliani fatti in casa

cannoli siciliani
cannoli siciliani fatti in casa

Cannoli Siciliani

Sono dolci di pasta fritta con un ripieno di ricotta di pecora con l’aggiunta di canditi o gocce di cioccolato(che piace ai bambini) ma se volete farli più leggeri si possona infornare.Ed ora ecco a voi la ricetta dei cannoli siciliani

250 gr. Farina 1 pizzico Sale
– 1 cucchiaino Cannella
– 1 cucchiaino Cacao amaro
– 1 cucchiaio Zucchero semolato
– 50 gr. Burro
– 1 albume
– 1 cucchiaio Marsala
– q.b. acqua
– q.b. olio per friggere

Ripieno

– 500 gr. ricotta di pecora
– 150 gr. zucchero
– 80 gr. gocce di cioccolato
– q.b. pistacchi tritati
– q.b. ciliegie candite
– q.b. zucchero a velo, una fieletta di fior d’arancio
COME PREPARARE I cannoli siciliani
In una ciotola capiente mescolare la farina setacciata con il sale, aggiugere la cannella, il cacao e lo zucchero.
Aggiungere il burro, l’albume e il marsala a filo mescolando.
Aggiungere  dell’acqua se serve per compattare l’impasto.
Impastare per 10 minuti ottenendo una pasta omogenea ed elastica.
Avvolgere l’impasto in una pellicola e lasciare riposare in frigorifero per 1 ora.
Preparare il ripieno.
Scolare la ricotta e amalgamala delicatamente allo zucchero a velo
Lasciare riposare per un’ora in frigorifero coperta da pellicola.
Setacciare la ricotta con lo zucchero versandola in una ciotola.
Aggiungere le gocce di cioccolato  la fialetta di fior d’arancio e amalgamare bene.
Lasciare riposare in frigorifero.
Stendere la pasta dei cannoli abbastanza sottile.
Tagliare dei rombi e avvolgere la pasta intorno ai cilindri del cannolo fissando le estremità con l’albume.
Friggere i cannoli con tutti i cilindri in abbondante olio fino a diventare di un colore bruno.
Sfilare i cannoli dai cilindri solo quando saranno freddi. Mettere il ripieno di ricotta in una sacca da pasticcere e riempire  i cannoli con la ricotta, decorare con i pistacchi, una ciliegia candita all’ estremità del cannolo spolverizzate con lo zucchero a velo.

 

Precedente crema gianduia ricetta rivisitata da fare a casa Successivo spezzatino di manzo alla guinness al tajine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.