Agnello alla contadina piatto lucano

Agnello alla contadina piatto lucano

Agnello, un piatto molto diffuso in Basilicata, piatto della tradizione contadina un piatto per chi ama i sapori forti. La carne di agnello è leggera gustosa e saporita. Si presta in tante preparazioni, in umido, alla cacciatora, al forno con le patate,e altro…..

Agnello alla contadina piatto lucano
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Cosciotto d’agnello 800 g
  • Prezzemolo 2 rametti
  • Carote 2
  • Sedano 1 costa
  • Pomodori 3
  • cipolla 1
  • Vino rosso 1 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai
  • Sale/ pepe q.b.

Preparazione

  1. Agnello alla contadina

    Dal vostro macellaio fatevi dare un bel cosciotto di agnello, oppure potete utilizzare vari pezzi  di carne. Se lo desiderate a metà cottura della carne potete aggiungere delle patate tagliate a pezzi.

    Pulite e lavate la cipolla, carote, sedano, prezzemolo, e i pomodori, pulite anche  l’agnello togliendo eventualmente la parte più grassa e tagliatelo a pezzi non troppo grandi.

    Tagliate  le verdure a dadini e rosolatele in un tegame di coccio con un pò di olio extravergine di oliva.

    Aggiungete l’agnello  tagliato a pezzi, rosolate, salate e pepate leggermente.

    Bagnate con il vino rosso fatelo evaporate e, prima che si consumi tutto il liquido, aggiungete il brodo caldo o acqua calda.

    Fate attenzione che la carne sia sempre coperta dal liquido e che non attacchi sul fondo.

    Lasciate cuocere a fuoco lento per un’ora o fino a quando la carne sia ben morbida.

    Portate in tavola accompagnando agnello alla contadina accompagnato con un contorno di patate lesse.

Note

  Agnello alla contadina piatto lucano

Ti è piaciuta questa ricetta dell’agnello alla contadina? se ti piacciono i secondi piatti leggi anche QUI’

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Vi ringrazio per esservi fermati sul mio blog

Precedente Finocchi gratinati in tegame squisito e appetitoso Successivo Patè di fegatini di pollo per crostini

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.