POLPETTE VEGETARIANE

POLPETTE VEGETARIANE

POLPETTE VEGETARIANE
POLPETTE VEGETARIANE

Ciao cari amici oggi voglio proporvi una ricetta per me insolita realizzata con le melanzane, ma vi assicuro dal sapore unico e leggere  . 😉 Queste polpette vegetariane, le ho realizzate con le melanzane ma se a voi non piacciono le melanzane o non è periodo quindi non le trovate 🙁   potete sostituirlo con qualsiasi ortaggio predefinite…. 🙂  cavolfiori, broccoli, carote, spinaci!!!Le polpette di melanzane ,  sono un piatto vegetariano molto gustoso, apprezzato anche dai bambini, e particolarmente adatto alla stagione estiva. A voi la fantasia….. Vediamo cosa ci serve per realizzare queste fantastiche  POLPETTE VEGETARIANE

Ingredienti per 30 polpette vegetariane:

2 melanzane viola grandi, 1 uovo, pan grattato quanto basta, olio extra vergine d’oliva quanto basta , prezzemolo  sale, pepe, e aromi a piacere.

Iniziamo a preparare le polpette vegetariane di melanzane

Intanto sbuccia la melanzane e su un tagliere, tagliala a quadratini più tosto piccoli ; Metti questi quadratini di melanzana in una pentola con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e 2 cucchiai d’acqua a fuoco lento ; metti il coperchio e lasciale per 10 minuti. Questo procedimento servirà a far appassire i pezzetti di melanzane.  Dopodiché versa queste melanzane su un piatto capiente o meglio una ciotola; fai raffreddare finché diventino tiepide e metti l’uovo  . Lavora questo composto aggiungendo man mano un po ‘   di pangrattato, del sale , pepe e aromi che più vi piacciono  ( ci sta benissimo la paprika oppure il  peperoncino, questi sapori un po’ ” più forti “) un pochettino di prezzemolo. Lavora questo composto finché diventi omogeneo e più tosto appiccicoso ma non troppo molle 🙂 ( per non sbagliare la consistenza deve essere come una classica polpetta di carne) . Adesso vi do 2 tipo di cottura : la prima versione leggera 😉 la seconda versione pesante 🙂 Allora prendete una pentola (io uso il testo romagnolo ma va benissimo una padello con il fondo antiaderente) mettila sul fuoco e a fiamma bassa e,  con l’aiuto di due cucchiai , preleva un po’ di polpetta modellandola leggermente in modo che assomigli il più’ possibile alla forma della polpetta. Metti sula padella antiaderente e fai cucinare da entrambi i lati finché diventi dorata. Opzione PESANTE!!!!!! In una padella versa dell’olio di semi ; fai riscaldare e  come descritto nel passaggio precedente, aiutandoti con un cucchiaio, preleva un po’ di polpetta e versa nell’olio caldo. Attenzione qui con gli schizzi dell’olio caldo potete bruciarvi… 🙁 fate molta attenzione. Fai cucinare finché diventi dorata da entrambi lati. Vi assicuro che questa versione è piu’ saporita 🙂 ….. ma nulla da togliere all’altra!!!!! Buona cena!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 🙂

Segui la mia pagina Facebook  tantissime idee e ricette per tutti i gusti: https://www.facebook.com/Le-ricette-di-Zia-Minny-701185890002753/

Precedente PASTA MELENZANE E SOTTILETTE Successivo CIAMBELLA ALLA PANNA