NESQUIK BIMBY

NESQUIK BIMBY

Come preparare il NESQUIK BIMBY …
basta un minuto solo e avrete il nesquik fatto in casa
con ingredienti naturali e senza conservanti!!!NESQUIK BIMBY

Ingredienti :

120 gr di cioccolato fondente o cioccolato al latte , 200 gr di zucchero, 3 cucchiai di cacao amaro.

Preparazione NESQUIK BIMBY

Come prima metti il cioccolato  ( freddo da frigo)  a pezzettoni nel boccale .

Polverizza  il cioccolato 10 secondi , velocità  10.

Dunque metti da parte .

A questo punto , metti nel boccale del bimby lo zucchero

Polverizza 10 secondi , velocità 10.

Quindi nel boccale metti   con lo zucchero a velo,

il cioccolato che hai polverizzato e il cacao amaro.

Lavora per 30 secondi velocità 8.

Fai molta attenzione quando frulli il cioccolato

poiché le lame potrebbero surriscaldarsi quindi  potrebbe sciogliere il cioccolato  .

Eventualmente , se succede , fermati e lascia raffreddare per circa un ora e ricomincia.

Ecco pronto il nostro NESQUIK BIMBY fatto in casa!!!!!!!!

NESQUIK BIMBY
NESQUIK BIMBY

Se ti fa piacere e ti è piaciuta la ricetta

del  NESQUIK BIMBY

segui la mia pagina Facebook  

tantissime idee e ricette per tutti i gusti:

 Le ricette di zia minny

Prova anche :

CIAMBELLA NESQUIK E CIOCCOLATO

BISCOTTI GIRELLE

Cioccolato Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.

Il cioccolato (o cioccolata, specie se fuso) è un alimento derivato dai semi dell’albero del cacao, ampiamente diffuso e consumato nel mondo intero.

Nella produzione artigianale di qualità, il cioccolato è preparato utilizzando la pasta di cacao come realizzata e imballata nei paesi origine, con l’aggiunta di ingredienti e aromi.

Nella produzione industriale o comunque di minor pregio qualitativo, è preparato miscelando il burro di cacao (la parte grassa dei semi di cacao) con polvere di semi di cacao, zucchero e altri ingredienti facoltativi, come il latte, le mandorle, le nocciole, il pistacchio o altri aromi.

Oltre a ciò, il cioccolato è anche un ingrediente di svariati dolciumi, tra cui gelati, torte, biscotti e budini.

Alcuni studi sembrano confermare che il consumo frequente di cioccolato possa condurre a una particolare forma di dipendenza detta, per analogia con l’alcolismo, cioccolismo

Altri studi dimostrano come l’assunzione di cioccolato stimoli il rilascio di endorfine, in grado di aumentare il buon umore.

Il termine “cioccolata” viene utilizzato come sinonimo di “cioccolato” oppure per indicare una bevanda liquida a base di polvere di semi di cacao, nell’uso occidentale contemporaneo invariabilmente con l’aggiunta di zucchero (al contrario di come veniva consumato il cacao in bevande salate e speziate nelle culture precolombiane

 

Precedente PATATE SABBIOSE Successivo CIOCCOLATINI BIGUSTO