Crea sito

FUNGHETTI DI FROLLA

FUNGHETTI DI FROLLA

I FUNGHETTI DI FROLLA sono il tormentone del momento

Sono deliziosi biscottini di pasta frolla  a forma di fungo porcino.

Le ricette di zia minny

FUNGHETTI DI FROLLA
FUNGHETTI DI FROLLA

Ingredienti per 20 funghetti

400 gr di farina 00, 130 gr di zucchero , 150 gr di burro morbido

2 uova , aroma a piacere quanto basta .

Per decorare :

100 gr di zucchero, 3 cucchiai di acqua, 1 cucchiaino di cacao in polvere

Procedimento con il bimby :

Anzitutto nel boccale del bimby metti lo zucchero con l’aroma a piacere

Quindi polverizza 10 secondi , velocità 10 .

Poi metti farina , le uova , il burro morbido .

Quindi lavora 2 minuti velocità spiga .

Preleva la pasta , forma una palla e avvolgi nella pellicola .

Lascia riposare la frolla per un ora in frigo .

Quindi , dividi il panetto in due, ed inizia a lavorare la prima parte a creare i cappelletti .

Forma delle palline ;poggiali su una teglia coperta con della carta da forno.

Schiaccia  leggermente le palline poi metti una pallina di alluminio

al centro di ogni cappello per realizzare dei fori dove infilerete i gambi dei funghetti.

Lavora la restante frolla ;  crea i gambi dei funghi e mettili su una teglia coperta con della carta da forno.

Cuoci sia cappelletti che gambi dei funghetti  per  20 minuti a 180°

o comunque finché risultino dorati.

Togli le palline di alluminio dai cappelletti e lascia raffreddare.

Sciogli del cioccolato e attacca il cappello al gambo dei funghi.

Fatto ciò, prepara lo sciroppo ; in un pentolino metti lo zucchero con l’acqua e portate a ebollizione

Quindi cuoci a fuoco lento per 5 minuti .

Togli dal fuoco e aggiungi il cacao allo sciroppo .

Mescola finché diventi un composto omogeneo.

Quindi immergi il cappelletto del fungo nella glassa calda di cacao

lascialo sgocciolare e poggialo su di un piatto.

Ecco come pulire facilmente il boccale del bimby ➡️➡️➡️ ➡️Pulizia veloce del boccale

Procedimento tradizionale:

Anzitutto con un frullatore frulla lo zucchero con qualche goccia di aroma a piacere

Poi in una ciotola capiente metti la farina , le uova , il burro morbido e lo zucchero al velo.

Quindi lavora velocemente con le mani poi  forma una palla e avvolgi nella pellicola .

Lascia riposare la frolla per un ora in frigo .

Quindi , dividi il panetto in due,

ed inizia a lavorare la prima parte a creare i cappelletti .

Forma delle palline ;poggiali su una teglia coperta con della carta da forno.

Schiaccia  leggermente le palline poi metti una pallina di alluminio

al centro di ogni cappello per realizzare dei fori dove infilerete i gambi dei funghetti.

Lavora la restante frolla ;  crea i gambi dei funghi e mettili su una teglia coperta con della carta da forno.

Cuoci sia cappelletti che gambi dei funghetti di frolla per  20 minuti a 180°

o comunque finché risultino dorati.

Togli le palline di alluminio e lascia raffreddare.

Sciogli del cioccolato e attacca il cappello al gambo dei funghi.

Fatto ciò, prepara lo sciroppo ; in un pentolino metti lo zucchero con l’acqua e portate a ebollizione

Quindi cuoci a fuoco lento per 5 minuti .

Togli dal fuoco e aggiungi il cacao allo sciroppo .

Mescola finché diventi un composto omogeneo.

Quindi immergi il cappelletto del fungo nella glassa di cacao,

lascialo sgocciolare e poggialo su di un piatto.

Se ti fa piacere e ti è piaciuta la ricetta

dei FUNGHETTI DI FROLLA

seguimi sui principali social network

tantissime idee e ricette per tutti i gusti:

Pagina Facebook  Le ricette di zia minny

Iscriviti al mio canale youtube le ricette di zia minny

Seguimi su Instagram https://www.instagram.com/le_ricette_di_zia_minny/

Le ricette di zia minny

è un blog  nato dalla passione

per la cucina specialmente per i dolci .

In questo blog troverai tante ricette facili da preparare per qualsiasi esigenza .

Le ricette sono spiegate passo passo con tante foto nei vari

passaggi della ricetta

in modo da rendere più facile la preparazione della pietanza !!!!

Quindi non mi resta che dirvi buona visione e buona preparazione!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.