CAPPUCCINO CON IL BIMBY

CAPPUCCINO CON IL BIMBY

Fare il  CAPPUCCINO CON IL BIMBY è davvero semplicissimo ; si prepara in pochi minuti .
Facile da fare ;  otterrete una schiuma proprio come quello del bar. 

Ingredienti per una tazza di  CAPPUCCINO:

200 ml di latte parzialmente scremato

una tazzina di caffè da moka

cacao amaro quanto basta per spolverare sopra.

Iniziamo la preparazione del Cappuccino

Innanzitutto prepara il caffè .

Versa nella tazza.

Nel boccale del bimby metti il latte freddo da frigorifero

3 minuti, velocità 4 senza misurino.

Poi 3 minuti, velocità 3 , 70 ° senza misurino .

Ecco fatto  il nostro cappuccino è pronto per esser gustato 

Versa nella tazza con il caffè

Spolverizza sopra il cacao.

Servi caldo. 

Se ti fa piacere e ti è piaciuta la ricetta
del  CAPPUCCINO CON IL BIMBY
segui la mia pagina Facebook  
tantissime idee e ricette per tutti i gusti:
 Le ricette di zia minny

 

Il  cappuccino è una bevanda di origine italiana composta da caffè e latte montato a schiuma

In Italia, il Paese dove è più diffuso, viene consumato tradizionalmente nel corso della mattina, a colazione o dopo, mai durante i pasti.

Il nome si riferiva alla somiglianza con l’abito marrone dei  cappuccini .

Pare che l’idea del cappuccino venne da una preparazione viennese detta “Kapuziner”, a base di caffè, panna montata e spezie, attestata dalla fine del XVIII secolo, poi adattata nei territori di  TRIESTE  negli altri possedimenti italiani austroungarici.

La diffusione del cappuccino italiano risale comunque agli anni trenta del Novecento.

Le macchine espresso necessarie per ottenere il caratteristico effetto del cappuccino si diffusero soltanto a partire dai primi anni del XX secolo, con il primo brevetto rilasciato a Luigi Bezzera nel 1901.

Solitamente viene bevuto con zucchero  spesso accompagnato da croissant o altri prodotti da forno o di pasticceria.

La schiuma (o, meglio, crema) dev’essere di bell’aspetto e in quantità abbondante.

Talvolta, per completare, si aggiunge una spolverata di  cacao o di cannella in polvere.

Esistono molte varianti nel mondo. In italia e principali varianti sono cappuccino scuro e cappuccino chiaro. Ultimamente ad accrescere l’estetica del cappuccino ci sono le moderne tecniche dell’art Coffee con le quali è possibile decorarlo tramite disegni fatti con il bricchetto del latte o strumenti manuali.

Precedente VELLUTATA DI CAROTE Successivo RISOTTO ALLA BIRRA CON SALSICCIA E STRACCHINO