ASPARAGI DI MARE IN INSALATA

ASPARAGI DI MARE IN INSALATA

Gli ASPARAGI DI MARE IN INSALATA sono un piatto tipico mediterraneo

Gli asparagi di mare si chiama in termini specifici  salicornia europea Salicornia europaea ;

è una pianta dal fusto carnoso dal colore cangiante ,

verde brillante in primavera e rosso nel periodo della fiorita che corrisponde alla tarda estate.ASPARAGI DI MARE IN INSALATA

Ingredienti per due persone per gli ASPARAGI DI MARE IN INSALATA :

500 gr asparagi di mare , un  limone , olio d’oliva quanto basta.

Iniziamo a preparare gli ASPARAGI DI MARE IN INSALATA

Sciacqua bene gli asparagi di mare, in una pentola capiente, metti a bollire dell’acqua.

Appena inizia a bollire, getta gli asparagi di mare.

Fai bollire per 5 minuti .

Scolali e e metterli in una insalatiera,

fai raffreddare e condisci con succo di limone e olio di oliva.

Buon appetito!!!!!

ASPARAGI DI MARE IN INSALATA
ASPARAGI DI MARE IN INSALATA

SE VI FA PIACERE , E TI È PIACIUTA LA RICETTA DEgli  

ASPARAGI DI MARE IN INSALATA

SEGUI LA MIA PAGINA FACEBOOK  TANTISSIME IDEE E RICETTE PER TUTTI I GUSTI:  LE RICETTE DI ZIA MINNY 

 

Gli asparagi di mare sono un’ottima idea per chi desidera seguire una dieta detox, per chi ha bisogno di perdere i chili di troppo e anche per tutti coloro che hanno deciso di adottare un’alimentazione più sana e “verde”. Ma non tutti sanno cosa sia l’asparago di mare, detto anche salicornia glauca.

Si tratta di un particolare tipo di asparago, che cresce in alcune zone d’Italia come, L’asparago di mare assomiglia, per aspetto, a una pianta grassa e ha una composizione nutrizionale di tutto rispetto, grazie alla ricchezza di minerali preziosi come lo iodio.

L’asparago di mare si consuma come un qualsiasi altro vegetale, e trova il suo abbinamento ideale con i frutti di mare, con altri ortaggi e come condimento della pasta. Per esempio, se si è a dieta, sarà perfetto per linea e salute un piatto di pasta integrale condita con pesce, pomodorini e asparagi di mare.

Vediamone insieme le proprietà benefiche.

Rinforzanti

Gli asparagi di mare sono ortaggi ricchi di minerali e vitamine. Ma è soprattutto il contenuto in minerali a rendere l’asparago di mare un perfetto alleato per chi soffre di ipotiroidismo e in tutti i casi di astenia o convalescenza.

I minerali in questione sono iodio e bromo. Quest’ultimo, inoltre, vanta anche un importante effetto calmante naturale e, dunque, gli asparagi di mare sono ideali per esempio durante il periodo premestruale o quando si è sotto stress per surmenage lavorativo o preoccupazioni personali.

Il contenuto di iodio aiuta anche chi deve perdere peso, a patto che si segua comunque un regime alimentare bilanciato e a tendenza ipocalorica. Infine, il ferro “verde” presente nel vegetale, rappresenta un vantaggio in tutti i casi di debolezza oppure ai cambi di stagione.

 

Immunostimolanti

Gli asparagi di mare sono una vera e propria riserva di vitamina C fresca, tanto che sono state a lungo usate come rimedio antiscorbutico. Introdurli nella dieta significa, quindi, assicurare all’organismo una marcia in più nella difesa contro l’attacco di virus e batteri, per esempio durante i periodi di picco influenzale.

Inoltre, la vitamina C svolge un’azione antinfiammatoria, antistaminica naturale e rinforzante delle pareti venose. Dunque, l’asparago di mare è amico non solo della salute, ma anche della bellezza della pelle e delle gambe.

Detox

Quando si desidera perdere peso o liberarsi della ritenzione idrica, è necessario adottare unostile di vita sano nel suo complesso. Quindi, mangiare bene e svolgere regolarmente attività fisica. Molto importante è anche introdurre un periodo detox già prima della dieta.

Gli asparagi di mare possono aiutare l’organismo a disintossicarsi in profondità e a eliminare le scorie così come i liquidi trattenuti nei tessuti. Merito dell’azione di alcuni minerali presenti in quantità nel vegetale: potassio, magnesio e calcio. Recenti studi hanno infatti confermato che un apporto corretto di calcio (in questo caso, di origine vegetale e dunque non associato a grassi), giova non solo alla prevenzione dell’osteoporosi ma anche alla perdita di peso.

Antistress

 

Chi soffre di ansia ed è vittima di forte stress, può agire molto efficacemente anche attraverso una corretta alimentazione. In questi casi sono consigliati alimenti ricchi di minerali calmanti e vitamine del gruppo B. Quest’ultime vanno a migliorare l’equilibrio del sistema nervoso, rendendoci decisamente più resistenti alla fatica sia psicologica, sia fisica.

Per quanto riguarda i minerali antistress, è necessario non farsi mai mancare un corretto apporto di magnesio e potassio. Gli asparagi di mare sono vegetali dall’azione riequilibrante e rigenerante poiché ricchi di vitamine del gruppo B, magnesio, potassio e bromo (efficace calmante naturale).

 

Precedente TORTA FREDDA KINDER PINGUI Successivo CHEESECAKE OREO