Torta di pane salentina

La Torta di pane è un dolce tradizionale di cui ogni famiglia possiede una sua ricetta. Dal momento che parliamo di un dolce anti spreco è perfetto per riciclare il pane raffermo va bene anche il pane senza glutine o quello integrale! e non solo! A fine impasto potete aggiungere a scelta una manciata di uvetta, un cucchiaio di pinoli, frutta secca, biscotti che avanzano, amaretti! Quindi aprite la dispensa e valutate cosa riciclare!
La ricetta è semplice, povera ma buonissima , volendo al posto della marmellata potete farcirla anche con della semplice crema pasticcera!

preparazione
30 minuti + 30 minuti di riposo
Gli
ingredienti
Per 4 Persone:
350 g di pane pugliese raffermo
2,5 dl di latte
40 g di pinoli
80 g di marmellata di mandarino
100 g di farina
80 g di zucchero
40 g di burro
2 uova
50 g di uvetta
0,4 dl di liquore al mandarino
20 g di zucchero al velo

Preparazione:

togliete la crosta al pane, spezzettatelo in una coppa e bagnatelo con il latte tiepido, lasciandolo a bagno circa mezz’ora.
Strizzatelo bene e mettetelo in un altro recipiente, aggiungete i pinoli,lo zucchero, la marmellata, la farina, il burro sciolto e mischiate bene tutto.
Adesso aggiungete le due uova, uno alla volta, poi il liquore.
Ungete una teglia e mettete dentro il composto, cuocetelo in forno caldo a 220 gradi per 40 minuti. Spegnete il forno e lasciate la torta dentro per circa 1 ora a intiepidire poi toglietela dal forno e servitela cosparsa di zucchero a velo.
Potete servirla con glassa al cioccolato oppure gelato

Leggi anche:

 1,206 total views,  2 views today

Precedente 25 Aprile: Il giorno della rinascita Successivo 1 Maggio

Lascia un commento