Tiramisu’ tropicale

Ciao_animato2

image

è un dolce al cucchiaio: Il tiramisù
La ricetta classica prevede biscotti savoiardi inzuppati nel caffè e crema al mascarpone, distribuiti in strati, coperti con una spolverata di cacao in polvere.
Ne esistono innumerevoli varianti.
Alcune sostituiscono ai savoiardi altri biscotti come Pavesini o Biscotti di Novara, altre usano la ricotta al posto del mascarpone o eliminano i tuorli per rendere il tutto più digeribile, altre ancora inseriscono qualche ingrediente tra cui primeggiano cioccolato e frutta: oggi vi propongo proprio quest’ultima ricetta
8Zeq2lxatDei

per 4 persone

Tempo di preparazione:

20 minuti

 

 

250g di Mascarpone Santa Lucia
80g di zucchero semolato
3 uova
60g di noce di cocco grattugiata
10cl di latte di cocco
20g di burro
4 piccoli financiers
1 ananas fresco

920a2360f36d4266bfce45745f291144.0

Sbucciare l’ananas e tagliare 4 fette sottili. Tagliare l’ananas rimanente in cubetti. Sciogliere il burro e disporvi le fettine d’ananas rigirandole per farle colorare da entrambi i lati, lasciar raffreddare e quindi tagliare in due parti. Separare gli albumi dai tuorli delle uova. Sbattere energicamente i tuorli delle uova assieme allo zucchero semolato per sbianchirli , incorporare il Mascarpone Santa Lucia e il latte di cocco. Incorporare delicatamente gli albumi delle uova montati a neve. Comporre in un bicchiere o su di un piatto mettendo attorno le fette d’ananas colorate, quindi i pezzi di financiers, poi i cubetti d’ananas fresco e per finire coprire con la preparazione al mascarpone, mettere in frigorifero per alcune ore, idealmente da 12 a 24 ore. Servire cospargendo di cocco grattugiato. Suggerimenti: volendo, per questa ricetta, potete utilizzare l’ananas sciroppato al posto di quello fresco

buon-appetito

fq3K812VSBTr

Leggi anche:

2,628 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Rotolo polacco ai semi di papavero Successivo Crostata senza cottura

Lascia un commento