Sformato di carciofi al parmigiano

Lo sformato prende nome dall’azione di sformare, solitamente si tratta di una preparazione a base di verdure, che vengono frullate, impastate con le uova e, infine, cotte al forno.
I carciofi sono un ottimo alleato per la salute, hanno proprietà disintossicanti, antiossidanti e sono un’importante fonte di fibre.
È una ricetta deliziosa, che potrete preparare come antipasto oppure come secondo piatto vegetariano. Pochi passaggi e una cottura al forno vi garantiranno di portare a tavola un piatto adatto a ogni occasione.
Per rendere questa ricetta ancora più gustosa, potete aggiungere del prosciutto cotto a cubetti, oppure dello speck.

TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN
TEMPO COTTURA
1H E 30 MIN
CALORIE
363 CALORIE
PORZIONI
4 PORZIONI

INGREDIENTI:
• 6 carciofi
• 2 uova
• 1/4 di besciamella
• 40 g di parmigiano grattugiato
• 1 limone
• pangrattato
• burro
• sale
• pepe

 

920a2360f36d4266bfce45745f291144.0

Preparate gli ingredienti del vostro sformato di carciofi e parmigiano. Sfogliate i carciofi tenendo da parte soltanto i cuori. Lavateli in acqua acidulata con alcune gocce di limone.
Lessate i carciofi in acqua bollente, leggermente salata, per 15 minuti. Scolateli molto bene, fateli intiepidire e trasferiteli nel mixer.
Aggiungete le uova e il parmigiano reggiano grattugiato. Frullate il tutto fino a ottenere un composto il più possibile omogeneo. Trasferitelo in una ciotola e unite la besciamella. Mescolate aggiustando di sale e pepe.
Versate il composto in uno stampo imburrato e spolverizzato con il pangrattato fine. Ponetelo in forno caldo a 180° e cuocete per circa 45-50 minuti. Ritirate lo sformato di carciofi al parmigiano e servite caldo.

buon-appetito

princesscrown

 

Leggi anche:

 874 total views,  1 views today

Precedente Crocchette di lupini con salsa montata allo zenzero Successivo BISCOTTI AL RISO

Lascia un commento