Pasticcio di ziti con vongole e carciofi fritti

Ecco una nuova ricetta!

Ingredienti:
250g di ziti,
250 g di carciofini,
50g di grana,
300g di vongole,
prezzemolo,
aglio,
farina qb,
sale,
pepe,
olio extra vergine d’oliva,
olio di semi di arachide

Procedimento:

Spezzare e lessare gli ziti in acqua bollente salata, scolarli dopo sei minuti e accomodarli accostati in una teglia, grattugiare sopra il grana e infornare a 180° per 10 minuti.
Affettare i carciofini non troppo sottilmente.
In una padella far schiudere le vongole con aglio, olio, gambi di prezzemolo, e qualche carciofino affettato. Sgusciare le vongole, conservare qualche valva e tenere in caldo.
Infarinare i restanti carciofini e friggerli in olio di semi di arachide.
Sfornare gli ziti, e impiattarli con l’intingolo di vongole e con i carciofini fritti.

Leggi anche:

636 Visite totali, 2 visite odierne

Precedente Pasticcio di carne in crosta Successivo Fagottini di verza

Lascia un commento