#MaschereDiCarnevale: ARLECCHINO

È forse la maschera più celebre, anche grazie al bellissimo costume colorato e al carattere vivace del personaggio.
Secondo la tradizione, Arlecchino nasce in un quartiere di Bergamo molto povero; in un modo o nell’altro si trova sempre in mezzo ai guai ed è costantemente affamato!
La ricerca incessante di cibo sembra essere la sua principale attività.
È un servitore poco affidabile, pronto a ingannare e fare dispetti, ma anche ingenuo e credulone tanto da cadere spesso in tranelli e raggiri.
A volte è complice del padrone, altre volte egli stesso lo imbroglia e, scoperto, le prende di santa ragione.
È piuttosto incline alla disperazione, ma in un batter d’occhio si consola come meglio può.
Il suo…. Continua a leggere»

Leggi anche:

580 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente BOMBOLONI GOLOSI CON NUTELLA E CREMA Successivo #RicetteDiCarnevale: LE CASTAGNOLE

Lascia un commento