#LERICETTEDINATALE: Alberelli di pere natalizie


Eccovi un’idea davvero originale per creare dei bellissimi e buonissimi dolcetti natalizi: Alberelli di pere natalizie vediamo come prepararli!

Per altre ricette clicca—> QUI

Per le pere:

4 pere Abate
300 g zucchero
2 lt acqua
1 stecca di cannella
5 anice o anice stellato
Q.b. chiodi di garofano
2 stecche di vaniglia Bourbon

Per la mousse al cioccolato:

250 g di cioccolato fondente 70%
400 ml di panna semi montata

Per la bavarese:

120 g di tuorli
120 g di zucchero
1 baccello di vaniglia
360 ml latte fresco
400 g panna semi montata
15 g gelatina in fogli

Per la ganache al cioccolato:

125 ml panna
200 g cioccolato 60% a pezzetti

Decorazione:
Granella di cacao q.b.

-Mettere l’acqua in una pentola e la porto a ebollizione
-Aggiungere lo zucchero
-Tagliare le bacche di vaniglia longitudinalmente e aggiungerle all’acqua insieme ai chiodi di garofano, all’anice e alla cannella
-Far bollire per realizzare uno sciroppo
-Intanto si possono preparare le pere. Per prima cosa bisogna assicurarsi che restino in piedi e per farlo bisognerà tagliare in fondo
-Poi bisognerà pelarle, lasciando il picciolo
-Svuotarle con un cucchiaio o uno scavino, lasciando un bordo spesso
-Infine immergerle nello sciroppo, coprendole con foglio di carta da forno per una cottura uniforme
-Devono cuocere fino a diventare morbide ma ancora sode
-Una volta cotte, devono raffreddare
-Nel frattempo che le pere cuociono, si può preparare la mousse al cioccolato
-Per prima cosa far sciogliere il cioccolato a bagnomaria
-Una volta sciolto, stemperare con un po’ di panna semi-montata nella ciotola del cioccolato ed emulsionare con una frusta
-Mettere la restante panna in una ciotola capiente
-Unire il composto di cioccolato e panna alla panna semimontata
-Amalgamare bene con una spatola e tenere da parte
-Togliere le pere dallo sciroppo e farle raffreddare
-Intanto è il momento di occuparsi della ganache al cioccolato
-in un pentolino portare la panna a bollore e farvi sciogliere dentro il cioccolato
-emulsionare con una frusta
-E ora ci si può occupare della bavarese alla vaniglia
-Per prima cosa, bisogna reidratare la gelatina in fogli in un po’ di acqua fredda
-Trasferire il latte in una pentola insieme alla polpa della vaniglia e portarla a 80° di temperatura
-Nel frattempo, in una ciotola unire zucchero e tuorli e mescolare con una frusta a mano
-Unirvi un terzo del latte portato a 80° e mescolare
-Trasferire poi il composto nella pentola con il restante latte e portare a 82°
-Togliere dal fuoco e inserire la gelatina reidratata
-Tenere da parte per portar a temperatura ambiente
-Ormai le e pere sono fredde
-Mettere la mousse al cioccolato in una sac-a-poche e riempirle
-Trasferire le pere ripiene di mousse in freezer per circa 30 minuti
-Ora è il momento di unire alla bavarese la panna semi –montata e mescolare con una frusta
-Dopodiché versare in una ciotola piccola un po’ di ganache al
cioccolato e un po’ di bavarese e amalgamare con una frusta. PLa bavarese al cioccolato così ottenuta va setacciata con un colino per eliminare bolle d’aria e grumi
-Trasferire la bavarese al cioccolato in un cornetto di carta
-Recuperare le pere dal freezer
-Versare la bavarese alla vaniglia in una brocca
-Intingere le pere, tenendole per il picciolo, in modo che siano completamente ricoperte di bavarese
-Riportarle in freezer per circa 5 minuti per far rapprendere la bavarese
-Poi intingerle una seconda volta
-Finalmente si può decorare
-Poggiare una pera su un piatto e decorarla con la bavarese al cioccolato, formando una spirale col beccuccio del cornetto in un movimento dal basso verso l’alto
-Con uno stuzzicadenti ultimare la decorazione
-Intingere il fondo sul grué di cacao
-Mettere la pera natalizia su un piatto da portata o su un’alzatina
-Ripetere l’operazione per le altre tre pere.

 

 

Leggi anche:

222 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Le Ricette delle Feste natalizie Successivo #LERICETTEDINATALE: Ceppo di Natale

Lascia un commento