Gelo di Anguria

Ed ecco a voi una nuova ricetta

il GELO DI MELONE: gelu di muluna (ANGURIA)

E’ un dolce che i siciliani preparano il giorno di Ferragosto,
questa ghiottoneria perviene a noi sicuramente dalla cultura gastronomica degli “arberesch”, giunti in Sicilia dalla vicina Albania, occuparono territori che tuttora mantengono dove hanno conservato usi e costumi del loro popolo originario.

Veniamo ora alla ricetta:

TEMPO DI PREPARAZIONE:
15 MINUTI
COTTURA:
20 MINUTI
DIFFICOLTA’:
Facile
CALORIE:
155
Ingredienti per 8 persone:
1/2 LT DI POLPA DI ANGURIA (PASSATA AL SETACCIO)
40 G DI AMIDO DI MAIS
50 G DI ZUCCHERO
SCAGLIETTE DI CIOCCOLATO FONDENTE
1 PIZZICO DI CANNELLA SBRICIOLATA
1 CUCCHIAIO DI ZUCCATA A DADINI

PREPARAZIONE:
Mettete in una ciotolina l’amido di mais con lo zucchero e 1 mestolino di polpa di anguria e mescolate bene il tutto.
Versate il composto in una casseruola, aggiungete il resto della polpa di anguria, mescolate bene, quindi trasferite sul fuoco.
Portate il composto a ebollizione e fate ispessire.
Togliete la casseruola dal fuoco, unite la zuccata e la cannella. Versate il composto in una terrina, lasciate raffreddare, coprite con un foglio di pellicola, e ponete a solidificare in frigorifero per 12 ore. Togliete il gelo dai frigorifero, eliminate la pellicola, cospargete con il cioccolato e decorate con i fiori.

CURIOSITA’:
La zuccata (è il nome anche di un dolce siciliano) è una specie di zucca candita, leggermente più morbida.

Leggi anche:

1,071 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Rocky road a fette Successivo Lemon freeze

Lascia un commento