Funghi sott’olio

2502533nEve2EL

 

 

Ingredienti:

funghi
aceto
vino
olio
chiodi di garofano
alloro
aglio
sale e pepe in grani

Procedimento:

I più indicati per essere conservati sott’olio sono i funghi duri e carnosi.
Scegliete i migliori, tagliateli in pezzi verticalmente, togliete le parti dure e terrose e lavateli, il più rapidamente possibile, in modo che non assorbano acqua.
Asciugateli e gettateli nell’aceto bollente per 5 minuti, per altri 5 minuti nel vino bianco bollente con poco sale.
Scolateli e lasciateli asciugare su un panno per qualche ora, poi disponeteli in vasi di vetro, aggiungendo dei grani di pepe, qualche spicchio d’aglio, chiodi di garofano e qualche foglia d’alloro.
Ricoprite con olio, chiudete con coperchio ermetico e conservate in luogo fresco e buio.

 

A5ksx1t0zgHp

v

Segui le mie ricette su Cucinando con Liala e Vanilla blog

Leggi anche:

 2,111 total views,  1 views today

Precedente Limoncello: LA RICETTA! Successivo Nocino: LA RICETTA!

Lascia un commento