Focaccia rustica con cipolle

Ciao_animato2

image
tumblr_m6ku93gbWL1ruc0k5o1_500

Ingredienti: Per 4 persone

Per l’impasto
• 1kg di farina
• 30g di sale
• 1dl di olio extravergine di oliva
• 15g di zucchero semolato
• 30g di lievito di birra
• 500g d’acqua

Per il ripieno
• 250g di cipolla
• 50g di olio extravergine di oliva
• 30g di ricotta stagionata
• 50g di pomodori ciliegina
• 50g d’olive nere
• 20g di Pecorino grattugiato
• sale e pepe q.b.

Impastate la farina con il lievito sciolto nell’acqua, lo zucchero e l’olio. Aggiungete un pizzico di sale soltanto alla fine, per evitare che danneggi il lievito. Lasciate lievitare l’impasto per almeno un’ora coperto da una pezzuola di cotone o di lino. Mettete una casseruola sul fuoco medio, aggiungete l’olio e le cipolle precedentemente affettate a listarelle. Aggiungete le olive nere denocciolate, e i pomodorini. Lasciate soffriggere per alcuni minuti. Togliete dal fuoco le verdure, aggiungete la ricotta stagionata e il pecorino e regolate di sale e pepe secondo i gusti individuali, quindi fate raffreddare a temperatura ambiente. Dividete l’impasto in due panetti e tirateli fino ad uno spessore di circa 5 mm in modo da ottenere due dischi. Foderate con uno di essi uno stampo a bordi alti, unto con olio. Versatevi il ripieno in maniera uniforme. Coprite con l’altro strato di pasta e, schiacciando con le dita, sigillate bene le estremità per impedire che il ripieno fuoriesca. Cospargete la focaccia con olio e, usando una forchetta, bucherellare la crosta superficiale e decorate il bordo della focaccia. Lasciate lievitare per altri 40 minuti. Trascorso questo tempo, mettere in forno già caldo a 200° C finché la focaccia non assumerà un colore dorato e una consistenza croccante. Aspettate qualche minuto prima di tagliare le porzioni e servirla calda.

 

k7ln0mca

princesscrown

Leggi anche:

1,276 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Pistoccheddu prenu Successivo Torta bionda

Lascia un commento