Éclair: Lampi di Bontà!!!

Ciao

 

ÉCLAIR (letteralmente ” LAMPI DI BONTA’ “)

Un po’ di storia…

In francese éclair significa lampo,la connessione fra il nome e questo dolce francese ce la chiarisce il “Dictionnaire de l’Académie française” proponendo la seguente interpretazione del termine éclair: “In senso figurato, si dice in pasticceria di una specie di dolce alla crema, così chiamato perché si mangia in un attimo”.
La sua farcia può essere sostituita da una crema alla vaniglia o al caffè.
Con questo impasto si possono realizzare tanti dolci come i bignè, le zeppole, la pasta reale e gli gnocchi alla parigina.

PREPARAZIONE 60 minuti COTTURA Q.B.
PER 10 PERSONE

INGREDIENTI PASTA:
250 g di acqua,
5 g di sale
5 uova grandi
150 g di farina
100g di burro
CREMA:
4 tuorli,
50 g di farina
500 ml di latte fresco intero
125 g di zucchero
100 g di cioccolato fondente
1 bicchierino di rum
DECORAZIONE:
zucchero a velo

PREPARAZIONE
CREMA:
montate i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete un poco di latte, mescolate bene e incorporate la farina con l’aiuto di una frusta. Diluite la crema con il latte rimasto.
Ponete la casseruola sul fuoco e, sempre mescolando, addensatela.
Lontano dal calore aggiungete il cioccolato tritato e aromatizzate con il rum.
ÉCLAIRS:
in una casseruola portate lentamente a bollore l’acqua con il burro e il sale.
Quando bolle, versate la farina setacciata in un sol colpo.
Mescolate velocemente con la frusta e continuate a cuocere ancora per qualche minuto.
L’impasto dovrà rìsultare omogeneo e asciutto e sarà pronto quando si staccherà dalle pareti formando una palla.
Trasferite l’impasto a raffreddare in una ciotola, poi, senza smettere di mescolare, incorporate un uovo alla volta senza aggiungere il successivo prima che il precedente sia ben amalgamato all’impasto.
Otterete un composto morbido, ma consistente.
Trasferite il composto nella sac à poche con beccuccio tondo liscio di 1 cm, poi spremete sulla placca protetta con carta da forno delle strisce di impasto lunghe 6 cm distanziandole fra loro.
Infornate a 210-220° per 15 minuti.
Sfornate e ponete a raffreddare gli éclairs su una gratella. Tagliate orizzontalmente gli éclairs e farciteli con la crema.
Spolverizzate con zucchero a velo.

 

buonap1

 

 

PRINCESS GIALLO

Leggi anche:

799 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Bombolotti profumati Successivo Cavatelli ai calamari

Lascia un commento