COTECHINO CON LENTICCHIE

ciao a tutti

image

8Zeq2lxatDei

Carne di suino cotechino 300 g
Carote media 1
Sedano costa 1
Lenticchie secche 300 g
Scalogno 1
Sedano costa 1
Olio di oliva extravergine 35 g
Carote medie 1
Alloro 3 foglie
Rosmarino 2 rametti
Brodo vegetale 500 g
Cipolle media 1

PROCEDIMENTO:

Per preparare il cotechino con le lenticchie, iniziate con le lenticchie. Mettetele in un’ampia ciotola e riempitela di acqua, fino a ricoprirle abbondantemente. Lasciatele in ammollo per 2 ore, in modo che si ammorbidiscano bene. Scolate bene i legumi e teneteli da parte. Procedete con la cottura del cotechino. Ponete l’insaccato in un ampio tegame e ricopritelo con l’acqua, aggiungendo il gambo del sedano e una carota. Durante la cottura, infilzate il cotechino con uno stecchino in modo da permettere al grasso di fuoriuscire. Chiudete il tegame con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per circa due ore. Durante la cottura del cotechino, sminuzzate la cipolla, la costa di sedano, la carota e lo scalogno per ottenere un mix che farete soffriggere in una padella già irrorata con l’olio. Mescolate con cura. Aggiungete le lenticchie scolate, le foglie di alloro e il rosmarino. Versate poco alla volta il brodo vegetale, fino a coprire le lenticchie. Lasciate che le lenticchie si insaporiscano e ultimino la cottura: ci vorranno circa 40 minuti. Quando il cotechino sarà cotto, scolatelo e privatelo della pelle, ponetelo su un tagliere e affettatelo. Versate le lenticchie su un piatto e adagiatevi il cotechino ben caldo.

buon_appetito_scritta_rossa_glitter

safe_image

Leggi anche:

1,023 Visite totali, 2 visite odierne

Precedente Bocconotti Successivo Budino al latte senza uova con mousse di cioccolato

Lascia un commento