Confettura di castagne

f6X0OdI

La confettura di castagne è una crema golosa, da gustare così com’è, da spalmare sul pane o da utilizzare come ingrediente per farcire torte o altre preparazioni dolci. Una ricetta economica e facile da realizzare, per conservare tutto il sapore di uno dei frutti più autunnali che ci sia.

TEMPO PREPARAZIONE
60 MIN
TEMPO COTTURA
1H E 10 MIN

8Zeq2lxatDei

• 2 kg di castagne
• 1 kg e 750 g di zucchero
• 2 dl di rum
• sale grosso

920a2360f36d4266bfce45745f291144.0

Incidete le castagne con un coltellino affilato, riunitele in una pentola, copritele a filo d’acqua, aggiungete un cucchiaino di sale grosso e portate a ebollizione.
Cuocete coperto a calore moderato per circa 30-40 minuti.
Appena cotte, scolatele, eliminate la buccia e passatele al setaccio.
In alternativa potete utilizzare un passaverdure.
Raccogliete il composto in una casseruola, aggiungete 1/4 del suo volume d’acqua e lo zucchero, ponete sul fuoco.
Continuate la cottura a calore medio per circa 30-40 minuti sempre mescolando e aggiungendo poca acqua calda alla volta nel caso dovesse asciugarsi troppo.
Circa 10 minuti prima di ritirare dal fuoco aggiungete il rum e fate evaporare girando con cura, la marmellata deve risultare asciutta e densa.
Distribuitela ancora tiepida nei barattoli di vetro aiutandovi con un mestolo. Fateli raffreddare poi chiudeteli ermeticamente.
Conservateli in luogo fresco e asciutto.
Questa marmellata può essere servita come dessert guarnita con violette candite oppure con ciuffi di panna montata non dolcificata.

buon_appetito_scritta_rossa_glitter

1444664744666

PRINCESS GIALLO

Leggi anche:

 1,251 total views,  1 views today

Precedente Torta all'Irish Coffee Successivo Crème caramel alla zucca

Lascia un commento