Cannelloni alla trevisana

 

 

primi piatti

Questa pasta ripiena può essere considerata , grazie ai suoi numerosi ingredienti, un sostanzioso piatto unico, da accompagnare semplicemente con frutta.
Ingredienti per 4 persone:
500 g di lasagne secche
3 cespi di radicchio di Treviso
400 g di lombatine di coniglio (o altra carne)
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 spicchi di aglio
1 dl di vino bianco secco
200 g di ricotta romana
1 uovo
140 g di formaggio parmigiano grattugiato
1 l di besciamella pronta
50 g di burro
sale e pepe

 

920a2360f36d4266bfce45745f291144.0
Dissossate le lombatine di coniglio e tagliate la polpa a dadini minuti, poi rosolateli in un tegame con 2 cucchiai di olio, l’aglio, il sale e pepe. Bagnate con il vino, fatelo evaporare parzialmente e cuocete su fuoco basso per circa 30 minuti, mescolando spesso. A fine cottura eliminate l’aglio. Tagliate a striscioline il radicchio, quindi stufatelo in un tegame con il restante olio, un goccio d’acqua e un pizzicodi sale; cuocetelo per 10 minuti, poi mescolatelo con il coniglio, la ricotta, l’uovo e metà del parmigiano. Portate a bollore abbondante acqua salata in una pentola larga, abbassate la fiamma e cuocete pochi fogli di pasta alla volta, sgocciolateli ,asciugateli su un canovaccio di cotone e farciteli con il composto di radicchio e coniglio, quindi arrotolateli. Mettete i cannelloni in una teglia imburrata. Versate sopra la besciamella e il rimanente parmigiano. Coprite con alluminio e passate la teglia in forno caldo a 220°C per 20-30 minuti. Gratinate i cannelloni , sfornate e portate in tavola, decorando a piacere con foglie di radicchio.

buon-appetito263742121897384396lApF9G2Mc

Leggi anche:

794 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Calpestata innocenza... Successivo Torta ai cereali e cioccolato

Lascia un commento