Bicarbonato #dituttodipiù: Bucato in lavatrice

Il bicarbonato di sodio è un deodorante,un leggero disinfettante e un detergente naturale.
Aggiungendolo al bucato, puoi lavare gli indumenti in modo delicato, oltre a eliminare gli odori e le macchie difficili. Il suo uso è utile anche per ammorbidire i vestiti, aumentare la potenza del detersivo e mantenere brillanti i capi bianchi. Inoltre, aspetto altrettanto importante, permette alla lavatrice di restare pulita.

Un bucato migliore

Grazie alla sua capacità di portare il pH dell’acqua a livelli debolmente alcalini, il bicarbonato aggiunto al ciclo di lavaggio, ne migliora l’efficacia, esaltando l’effetto pulente del detersivo liquido. In generale, l’alcalinità accresce la repulsione tra lo sporco e le fibre dei tessuti su cui si è depositato ed è per questa ragione che i detersivi in polvere contengono il carbonato di sodio più noto come Soda Solvay.(si tratta di: carbonato di sodio con purezza superiore al 99%), I detersivi liquidi normalmente non contengono alcali; ecco perché aggiungere un “alcale” durante il lavaggio permette al detersivo di lavorare meglio.

Ma un’eccessiva alcalinità può rivelarsi dannosa per i tessuti delicati. Il Bicarbonato, grazie alla sua debole alcalinità, è ideale per il lavaggio di questi capi.

 

L’efficacia deodorante del Bicarbonato,come detto, si manifesta già durante il lavaggio, ma è ancora più forte se lo aggiungi durante il risciacquo. In questo modo puoi eliminare anche gli odori che persistono dopo il lavaggio.

 

Alcune lavatrici, però, non permettono di aggiungere polveri durante le fasi di risciacquo o candeggio. In tal caso, si può ovviare al problema mettendo il bicarbonato direttamente nel cestello.
Durante il ciclo di lavaggio o prelavaggio aggiungi un cucchiaio (25 g) di bicarbonato insieme all’abituale detersivo liquido per ottenere un migliore effetto pulente. Durante il ciclo di risciacquo aggiungi un cucchiaio (25 g) di bicarbonato per neutralizzare odori sgradevoli e persistenti da indumenti e biancheria.

NOTA BENE:

Mai usarlo per lana e seta in quanto queste ultime sono molto sensibili agli alcali e vanno lavate con detersivi appositi (che, solitamente, sono leggermente acidi anziché basici, proprio per rispettarne la delicatezza).

Via gli odori da indumenti e calzature

Al contrario dei prodotti profumati, il bicarbonato non copre la puzza, ma la neutralizza, lasciando il bucato fresco e deodorato. Il bicarbonato di sodio è quindi l’ideale per lavare i capi sportivi dopo un’intensa attività fisica o vestitini e lenzuola dei neonati.
I subacquei usano solo acqua e bicarbonato per rinfrescare le…. Continua a leggere »

Leggi anche:

 447 total views,  1 views today

Precedente Frittura e Panatura: metodi e consigli Successivo Dicembre

Lascia un commento