Vellutata di zucchine

Oggi ho deciso di preparare la vellutata di zucchine, forse non fa completamente freddo per assaporarla, ma mi andava tanto, anche per scoprire il sapore delicato della zucchina che ancora in questo periodo autunnale di settembre – ottobre è disponibile nei vari mercati.

Il gusto di questa vellutata di zucchine è davvero delicato, oltretutto ho preferito mettere il latte al posto della panna, così da non appesantirla ed avere un risultato molto più leggero, sopratutto per la nostra linea. Ho accompagnato il tutto con dei crostini di pane abbrustoliti nel forno. Mi sono sbizzarrita a decorare questo piatto con dei semi di papavero.

Vellutata di zucchine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Zucchine
  • 1/2 Cipolla
  • 1 Patata
  • 1 costa Sedano
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1 Dado vegetale (Preferibilmente fatto in casa)
  • Latte
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Tagliate finemente la cipolla e soffriggetela dolcemente in una pentola con l’olio.

  2. Aggiungete la zucchina, la patata e la costa di sedano lavati e tagliati a pezzetti lasciando rosolare il tutto per un paio di minuti dopodiché coprite con dell’acqua appena al livello delle verdure, aggiungete il dado vegetale e lasciate cuocere lentamente fino a quando la zucchina e la patata sono ben cotti.

  3. Aggiustate di sale se necessario e date una spolverata di pepe. Una volta cotto il tutto passate le verdure con il minipimer diluendo con qualche cucchiaio di latte.

  4. Servite la vostra vellutata di zucchine con qualche crostino di pane.

  5. Vellutata di zucchine

Altre ricette con le zucchine

Ricette con le zucchine

 
Precedente Torta soffice al cioccolato senza burro Successivo Ricette con la zucca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.