Risotto con porri e taleggio

Il risotto con porri e taleggio è semplice, veloce e pratico da preparare. Niente soffritto con la cipolla, ma solo con il porro così da rendere leggero questo piatto. Basterà la dolcezza del taleggio con la sua leggera nota acidula e la sua cremosità a rendere questo piatto davvero delizioso.

Vediamo gli ingredienti per questa ricetta.

Risotto con porri e taleggio
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • 1 l Brodo vegetale
  • 1 Porro
  • 320 g Riso
  • 100 g Taleggio
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Preparate il brodo vegetale con sedano carota e cipolla, oppure usate un dado, meglio se fatto in casa.

  2. Versate qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva in una pentola dove andrete a fare un leggero soffritto con il pollo pulito e tagliato a rondelle.

  3. Aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto.

  4. Una volta che il riso è tostato abbassate la fiamma e mettete qualche mestolo di brodo vegetale. State attenti a fare questa operazione perché la pentola è rovente e aggiungendo il brodo caldo potreste scottarvi il viso e le mani dai vapori. 

    Continuate ad aggiungere il brodo caldo fino ad assorbimento del riso e ultimata la cottura aggiustate di sale e pepe.

  5. Unite il taleggio e mantecate il tutto.
    Servite il risotto con porri e taleggio e gustatelo ancora caldo e filante.

  6. Risotto con porri e taleggio

 
Precedente Lenticchie in umido Successivo Gratin di patate e taleggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.