Risotto al radicchio

Risotto al radicchio

Il risotto al radicchio è un piatto classico della cucina veneta. Il caratteristico gusto amaro del radicchio si abbina perfettamente con la cipolla dolce rendendolo delizioso.

Per preparare questo risotto ho utilizzato il radicchio rosso di Chioggia, un incrocio tra l’indivia scarola a foglie di lattuga e il radicchio rosso di Treviso tardivo.

Vediamo gli ingredienti per questa ricetta.

Risotto al radicchio
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4 persone

Ingredienti

  • 260 g Riso Carnaroli
  • mezzo Radicchio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Burro
  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Preparate un brodo vegetale con sedano, carota e cipolla, oppure usate un dado vegetale magari fatto in casa.

  2. Nel frattempo lavate il radicchio, asciugatelo, tagliatelo a listarelle e tenetelo da parte.

  3. In una pentola grande mettete un filo d’olio e mezza cipolla tagliata finemente, fatela rosolare e aggiungete il riso mescolandolo continuamente con un cucchiaio di legno e fatelo tostare per 2 – 3 minuti.
    Una volta che il riso sarà diventato trasparente e con alcune parti scure, sfumatelo con il vino bianco freddo per bloccarne la cottura.
    Unite il radicchio e continuate la cottura del riso con qualche mestolo di brodo caldo attendendo l’assorbimento e aggiungetene se necessario.

  4. A cottura ultimata salate, pepate e mantecate con una noce di burro e una spolverata di parmigiano, e il risotto al radicchio è pronto.

  5. Risotto al radicchio

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.