Pomodori secchi sott’olio

Con il sole di questi giorni e i pomodori freschi del giardino possiamo preparare una bellissima conserva di pomodori secchi sott’ olio.

SONY DSC

Questa ricetta del sud Italia consiste nell’essiccazione lenta dei pomodori al sole così da togliere tutta l’acqua e avere un sapore forte e deciso così poi da poterlo conservare e utilizzare durante l’inverno.

Ingredienti:

  • pomodori
  • sale
  • alloro
  • olio evo
  • sole
  • tanta pazienza

Tagliamo i pomodori a metà per la parte lunga, li adagiamo su una tela possibilmente forata per far prendere meglio l’aria e li cospargiamo con del sale.

SONY DSC

L’ingrediente principale di questa conserva è il sole. Li mettiamo in pieno sole quanto più possibile e la sera appena il sole tramonta li portiamo dentro all’asciutto (non lasciamoli fuori). Al mattino li portiamo nuovamente al sole a seccare e così via per tutti gli altri giorni seguenti fino a che si sono seccati. Ci vorranno circa 5 o 6 giorni.

Devono essere “plasticosi” e aver perso completamente tutta l’acqua.

SONY DSC

Questi si saranno ridotti notevolmente di volume. Una volta secchi li sciacquiamo con abbondante acqua in modo da levare via il sale in eccesso, anche se resteranno leggermente salati.
Una volta sciacquati li rimettiamo al sole ad asciugare e una volta nuovamente secchi, li possiamo conservare.

Ci serviranno barattoli di vetro sterilizzati, alloro e olio. Riempiamo ben bene i barattoli con i pomodori secchi e la foglia di alloro. Aggiungiamo l’olio fino a coprire i pomodori e lasciamo 1 centimetro circa dal bordo. Non chiudiamo subito il barattolo, attendiamo un paio di ore che l’aria all’interno del barattolo salga, in caso l’olio si abbassa rabbocchiamo.

SONY DSC

Infine chiudere i barattoli e conservare in un luogo buio fresco e asciutto.
E’ preferibile consumarli dopo una ventina di giorni come antipasto o per la preparazione di un gustosissimo pesto, bruschette, torte salate, condimento per pasta.

Eventualmente possono essere fatti ripieni (tipo panino) con tonno o acciughe ecc. e sempre messi sott’olio con tante erbe profumate e capperi.

SONY DSC

L’alternativa per seccare i pomodori senza sole è il forno o con un apposito essiccatore.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.