Ciambella all'uva

Ciambella all’uva

Sfogliando varie riviste ho trovato su Più Dolci di settembre 2015 questa ciambella all’uva molto morbida e avendone a disposizione qualche chicco, visto la giusta stagione, ne ho approfittato per provarla.

Ciambella all’uva
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    45 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 5 Uova
  • 180 g Zucchero
  • 30 g Farina di mandorle
  • 165 g Burro (morbido)
  • 250 g Farina 00
  • 60 g Fecola di patate
  • 1 bacca Vaniglia
  • 1 cucchiaino Zenzero fresco (grattugiato)
  • 6 g Lievito in polvere per dolci
  • 2 pizzichi Sale
  • 150 g Acini di uva lavati ed asciugati
  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. Montate gli albumi a neve con 55 grammi di zucchero e metteteli da parte.

  2. Montate anche il burro morbido con il restante zucchero e unite i tuorli. Aromatizzate con lo zenzero fresco grattugiato e i semi raschiati dalla bacca di vaniglia e incorporate le farine setacciate con il lievito e il sale, alternando con gli albumi montati a neve ferma.

  3. Aggiungete all’impasto la farina di mandorle e completate con l’uva passata nella farina, mescolate il tutto e versate il composto nello stampo da ciambella Ø 24 cm imburrato e infarinato. Livellate la superficie. Infornate a 180° per 40~45 minuti.
    Sfornate e sformate la ciambella e lasciate raffreddare e infine spolverate con lo zucchero a velo.

  4. Ciambella all'uva

    In foto VASSOIO STELLA della POLOPLAST

    Ecco un dolce con l’uva morbido e saporito, perfetto per la colazione.

    Per chi non sopporta i vinaccioli potrei consigliare di provare a tagliare a metà i chicchi d’uva e toglierli.
    Conservate la torta in un luogo fresco e consumatela entro pochi giorni.

    Provatela!

Condividi su Pinterest!

One Comment

  1. damerinda

    fantastica ,da provare

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.