CORNETTI BRIOCHE:

Uno dei dolci più apprezzati per la colazione sono i cornetti. 

Oggi vi presento la ricetta per i cornetti fatti con la pasta brioche…..

Sono buonissimi, spolverati con lo zucchero a velo e farciti con della crema di nocciola, marmellata o perchè no….in estate con un buon gelato.

Questi cornetti non hanno bisogno di sfogliatura e quindi sono molto facili da preparare.

Vediamo insieme come prepararli!

 

Se vi va seguitemi anche qui:

Gruppo Facebook: Dolci Creazioni
Pagina Facebook: Le Dolci Creazioni di Antonio
Instagram: ledolcicreazionidiantonio
Ingredienti:
Per la pasta brioche:
300 gr di farina Manitoba
200 gr di farina “00”
2 uova
120 gr di zucchero semolato
180 ml di latte
100 gr di burro ammorbidito
20 gr di lievito di birra
Aromi: la buccia grattugiata di 1 limone e la buccia grattugiata di arancia
Per pennellare:
1 uovo
Q. b. di latte o panna
Per farcire:
O palline di gelato a vostro gusto
O marmellata
O creme varie
O Nutella
Procedimento della pasta brioche:
Scaldate il latte fino a farlo diventare tiepido.
Trasferitelo in una terrina e scioglieteci all’interno il lievito di birra insieme ad un cucchiaio di zucchero preso dal totale.
Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
Aggiungete al burro la buccia grattugiata del limone e dell’arancia e con l’aiuto di un cucchiaio rendetelo una crema.
Nella planetaria fornita di gancio, ( ma potete procedere anche a mano versando gli ingredienti in una ciotola capiente ) versate la farina setacciata e lo zucchero rimanente, azionate per qualche secondo per miscelare gli ingredienti.
Poi aggiungete le uova uno alla volta, facendo amalgamare bene il precedente prima di introdurre il successivo.
Una volta amalgamato bene tutte le uova, continuando sempre a lavorare, versate un po’ per volta il latte tiepido dove avete sciolto il lievito di birra.
Lavorate per qualche minuto.
A questo punto l’impasto è pronto, è liscio e si è formata bene la maglia glutinica.
Ora introducete il burro un po’ per volta,aiutandovi con un cucchiaio, e lavorate l’impasto facendo assorbire bene il precedente prima di introdurre il successivo cucchiaio.
Continuate a lavorare fino a che l’impasto vi sembrerà ben incordato e liscio.
Togliete l’impasto dalla planetaria, formate un palla, mettetela in una ciotola e copritela con un canovaccio.
Lasciatela lievitare in un luogo tiepido per almeno 2 ore o fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.
Trascorso questo tempo la pasta brioche e’ pronta per essere utilizzata.
Come procedere:
Trascorso questo tempo, riprendere il panetto, adagiatelo su una spianatoia leggermente infarinata e dividetelo in due panetti.
Con l’aiuto di un matterello, stendete il primo panetto in una sfoglia non troppo sottile ( circa 3 – 4 mm ), fino a formare un disco.
Con la punta affilata di un coltello ricavate 8 triangoli uguali.
Arrotolate i triangoli partendo dalla parte più larga fino alla punta del triangolo.
Procedete allo stesso modo con il panetto tenuto da parte e, man mano che i cornetti di pasta brioche saranno pronti, adagiateli piuttosto distanti l’uno dall’altro su una leccarda rivestita con carta da forno.
Lasciate lievitare i cornetti per almeno 1 ora, fino al raddoppio del loro volume, coperti con un canovaccio.
Una volta che saranno lievitati, spennellate la superficie di ogni cornetto con un una miscela fatta di uova e panna o latte.
Infornate in forno già caldo a 180°  per 15 minuti o fino a doratura.
Sfornate e lasciateli intiepidire.
Spolverateli con lo zucchero a velo.
Al momento di servirli, farcite i cornetti di pasta brioche con palline di gelato del gusto da voi preferito.
Consigli:
Se preferite al posto del gelato potete farcirli con marmellata o altre creme.
Una volta preparati, potete congelarli da crudi…….quando li vorrete utilizzare basterà uscirli, farli lievitare in un luogo caldo per tutta la notte e al mattino dopo infornarli.
Precedente PASTICCINI AL COCCO: Successivo TORTA BRASILIANA:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.