CHOCOLATE TART:

La crostata che vi presento oggi è un dolce molto particolare che unisce il dolce del caramello e il fondente del cioccolato.

E’ ideale per chiudere in bellezza i ricchi pranzi domenicali, ma anche per accompagnare un caffè pomeridiano…..ma soprattutto perfetta per i più golosi.

Se vi va seguitemi anche qui:
Gruppo Facebook: Dolci Creazioni
Pagina Facebook: Le Dolci Creazioni di Antonio

Instagram: ledolcicreazionidiantonio
Ingredienti:
Per la pasta frolla: ( Per la ricetta clicca qui )
Per la ganache al cioccolato:
250 ml di panna al 35% di grassi
175 gr di cioccolato
Per la Salsa Mou:
75 gr di zucchero semolato
1 cucchiaio raso di acqua
100 ml di panna per dolci
25 gr di burro
Procedimento:
Per prima cosa preparate la pasta frolla seguendo la mia ricetta: una volta pronta ponetela in frigo per almeno 30 minuti avvolta in pellicola.
Prendete una tortiera da 18 – 20 cm di diametro, imburratela e foderatela con carta forno. Stendete la pasta sulla tavola infarinata e fatela spessa circa 3 mm.
Disponetela sullo stampo ( fate dei bordi un po’ alti ), e mettetela in frigo per 30 minuti.
Scaldate il forno a 180°.
Mettete sulla crostata la carta forno e, sopra questa, i fagioli secchi ( oppure bucherellatela molto bene con la forchetta ) e fate cuocere per 25 minuti.
Fatela freddare per bene prima di sformarla.
Procedimento della salsa mou:
Versate lo zucchero semolato in una pentola dal fondo spesso, piuttosto larga e alta, così che lo zucchero si distribuisca bene.
Mettete la pentola su fiamma dolce ed aggiungete il cucchiaio raso d’acqua.
Lasciate che lo zucchero si sciolga senza mescolarlo, vi basterà roteare la pentola per facilitare l’operazione di scioglimento dello zucchero.
Mentre lo zucchero si scioglie, se noterete sui bordi della pentola schizzi di zucchero eliminateli con un pennello inumidito con l’acqua.
Appena raggiunge una tonalità dorata mescolatelo con un cucchiaio di legno e spegnete il fuoco.
Fate molta attenzione, poiché il caramello impiega pochissimo a bruciare e diventare amaro ( quindi il mio consiglio è di toglierlo dal fuoco appena lo vedete della giusta colorazione ).
Una volta pronto il caramello toglietelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire ma non molto.
Poi aggiungete il burro e mescolate per farlo sciogliere e incorporarlo al composto .
Ora montate la panna e versatela un cucchiaio alla volta nel caramello incorporandola con una spatola in silicone.
Mettete ancora sul fuoco il tegame fino a portare a bollore.
Una volta raggiunto il primo bollore, spegnete, e trasferite la salsa in una ciotola di vetro.
Raffreddandosi il caramello si addensa ed assume il classico colore marroncino chiaro, tipico della salsa mou.
Procedimento della ganache:
Sminuzzate per bene il cioccolato in modo da sciogliersi bene e anche più velocemente.
Mettete la panna sul fuoco e quando arriva al bollore, toglietela dal fuoco e aggiungete il cioccolato.
Girate il tutto con una frusta fino a sciogliere tutto il cioccolato e lasciate raffreddare.
Come procedere:
Prendete il fondo della crostata e fate uno strato con la salsa mou e mettete in frigo a rassodare un pò.
Una volta rassodata versate sopra uno strato di ganache fredda e riponete in frigo per un pò di ore per far si che il tutto si rassoda.
Infine servite il dolce decorandolo a vostro piacimento.
Precedente TORTA ELVEZIA: Successivo SALSA MOU:

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.