Zeppole salate napoletane

Zeppole salate napoletane, sono una vera bontà per aprire un pasto a base di pizza, o come contorno. Non si smetterebbe mai di gustarle.

Zeppole salate napoletane
Zeppole salate napoletane

Ingredienti per le Zeppole salate napoletane

Dosi per 6 persone

  • 10 g.di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 125 ml di latte
  • 125 ml di acqua
  • 450 g. di farina 00
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • sale q.b.
  • I l d’olio di semi d’arachidi

 

Procedimento

La ricetta che vi consiglio oggi è una delizia di cui a Napoli vanno pazzi e non smetterebbero mai di gustare.

Le zeppole  di pasta cresciuta si preparano con estrema facilità in pochissimo tempo con semplici ingredienti.

Saranno un gustoso antipasto, un ottimo contorno o uno spasso da gustare sempre caldo con un pizzico di sale.

Iniziamo sciogliendo il lievito in una ciotola. Con un cucchiaino di zucchero e latte intiepidito. Fino al formarsi della schiuma..

Quindi in una terrina, mettiamo la farina, due cucchiai d’olio d’oliva. Infine il lievito sciolto e l’acqua tiepida un po’ alla volta.

Impastiamo e poi aggiungiamo due pizzichi di sale. Continuiamo a lavorare la pasta, formando un panetto morbido.

Lo facciamo lievitare, per due ore in una ciotola sigillata da pellicola trasparente e ricoperta da un canovaccio.

Con la lievitazione ultimata, lavoriamo ancora un po’ la pasta con le mani. Mettiamo la padella con l’olio a scaldare.

Quando ben caldo, stacchiamo dei pizzichi di pasta. Li caliamo nell’olio  versando di continuo olio bollente su.

Continuiamo fino alla loro doratura. Adagiamo su carta assorbente le nostre pasta cresciute facendo  colare l’olio in eccesso.

Le poniamo in una zuppiera spargendo su del sale. Vanno rigorosamente mangiate calde. Per non perdere la loro fragranza.

Gustarle prima di una pizza, saranno un fantastico antipasto. Spero che questa ricetta sarà stata gradita.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Mousse golosa al cioccolato Successivo Sbriciolata alla ricotta con cannella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.