Torta di caffè e ricotta senza burro

Torta di caffè e ricotta senza burro, un dolce che farà felici tutti. Una dolcezza che andrà bene per colazione, per merenda e per fine pasti.

Torta di caffè e ricotta senza burro
Torta di caffè e ricotta senza burro

Ingredienti per la Torta di caffè e ricotta senza burro

  • 250 g di farina per dolci
  • 250 g di ricotta di pecora
  • 150 g di zucchero semolato
  • 3 uova medie
  • 80 ml di caffè amaro
  • 8 g di lievito per dolci
  • zucchero a velo q.b.

 

Procedimento

L’idea di questo dolce sarà quella di assaporare una delizia all’aroma di caffè. Sarà molto facile e rapido realizzarlo.

Con semplici ingredienti facilmente reperibili. Adatto alle nostre colazioni, merende o dolce per fine pasti.

Iniziamo con il mettere in una ciotola le uova e lo zucchero. Con la frusta elettrica otteniamo un composto spumoso.

Quindi uniamo la ricotta. Sempre utilizzando la frusta elettrica, eliminiamo eventuali grumi che possono formarsi.

Aggiungiamo il caffè, il lievito, la farina un po’ alla volta. Mescoliamo con una frusta manuale ottenendo un composto omogeneo.

Imburriamo e infariniamo uno stampo cm 20, e versiamo il composto. Poniamo in forno a gas statico a 180° per circa 35 minuti.

Terminata la cottura, lasciamo riposare 10 minuti in forno spento. Eliminiamo l’umidità in eccesso ed evitiamo che si sgonfi.

Sforniamo e decoriamo con zucchero a velo a piacimento. Possiamo servire la nostra torta a colazione, merenda e per i fine pasti.

Possiamo presentarla anche per torte di compleanno o feste in genere. Così, o con una buona farcitura di crema.

Lascerà a tutti un piacevolissimo e duraturo gusto in bocca. Spero che questa idea di creare una torta così, sia gradita a tanti.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Metti mi piace, ti aspetto. Mi trovi anche su  Pinterest  Google+ Linkedin

 

Precedente Tortine allo yogurt al cuore di pesca Successivo Pasta cozze e fagioli con pomodoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.