Torta con speck e yogurt al forno

Torta con speck e yogurt al forno, facile da preparare e abbastanza velocemente. Con semplici ingredienti otterremo una torta rustica molto sfiziosa.

Torta con speck e yogurt al forno
Torta con speck e yogurt al forno

Ingredienti per la Torta con speck e yogurt al forno

  • 250 g di farina 00
  • 3 uova medie
  • 60 ml di olio di semi di arachidi
  • 50 g di grana
  • 125 g di yogurt bianco senza zucchero
  • una bustina di lievito istantaneo
  • 100 g di speck
  • 100 g di mozzarella

 

Procedimento

Con questa ricetta saremo in grado di preparare una torta salata con impasto leggero come la pasta sfoglia.

Provate a realizzarla anche voi. Quando la presenterete riceverete molti complimenti. Iniziamo la sua preparazione.

Versiamo in una ciotola capiente lo yogurt e le uova. Mescoliamo con una frusta elettrica, ottenendo una crema omogenea.

Aggiungiamo il grana, l’olio di semi d’arachidi, il lievito granulato e quindi la farina un po’ alla volta, mescolando.

Utilizziamo la frusta manuale eliminando tutti gli eventuali grumi. Al composto ottenuto uniamo in ultimo, lo speck e la mozzarella.

Che avremo precedentemente  tagliati a tocchetti. Foderiamo uno stampo cm 22, con carta forno inumidita.

Versiamo il nostro composto nello stampo, quindi poniamo in forno a gas statico a 200° per 40/45 minuti.

Terminata la cottura, lasciamo riposarla in forno spento per 10 minuti. Eliminiamo così tutta l’umidità in eccesso.

Quando la sforniamo, la mettiamo nel piatto e la serviamo in tavola. La nostra torta rustica allo yogurt aspetta di essere gustata.

Sarà apprezzato il gusto e la leggerezza. Dopo averla mangiata sembrerà di aver fatto solo uno spuntino.

La ricetta che vi ho proposto spero riscuoterà tanto successo. Sarà buona per situazioni di feste o cene tra amici.

Ma anche fantastica da portarla con noi per i picnic delle nostre gite fuori porta. In questo caso raddoppiamo le dosi.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina.

Alla prossima Giovanna

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/latavolagolosadigio/

Precedente Torta al limoncello senza latte morbidissima Successivo Crocchè di patate alla napoletana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.