Crea sito

Tiramisù con macchie di giraffa

Tiramisù con macchie di giraffa. Un dolce con effetto particolare al mascarpone e cacao amaro. Piacerà tanto ai ragazzi e non solo.

Tiramisù con macchie di giraffa
Tiramisù con macchie di giraffa

Ingredienti per il Tiramisù con macchie di giraffa

Dosi per 6 Persone

  • 500 g di mascarpone
  • 3 uova medie
  • 100 g di zucchero semolato
  • 24 savoiardi
  • cacao amaro
  • Per la bagna
  • una ciotola di caffè amaro
  • Per la decorazione
  • cacao amaro

 

 

 

Procedimento

Oggi voglio fornirvi le indicazioni per realizzare un bel tiramisù con l’effetto visivo delle macchie di giraffa al suo interno.

Sarà semplice da preparare con la caratteristica che sorprenderà i nostri bambini e non solo arricchendolo di tanta curiosità.

Per prima cosa va preparato il caffè senza zuccherarlo andrà utilizzato tiepido. Nel frattempo separiamo i tuorli dagli albumi.

Montiamo a panna prima gli albumi, unendo un pizzico di sale, con una frusta elettrica. Quindi aggiungiamo metà dello zucchero.

Poi sbattiamo i tuorli con l’altra metà dello zucchero. A questi uniamo il mascarpone formando una crema omogenea e soffice.

A questo punto aggiungiamo gli albumi montati e mescoliamo delicatamente dal basso verso l’alto senza smontare il composto.

Scegliamo la pirofila da utilizzare, io ho scelto una 30 x 22, e disponiamo un primo strato di savoiardi inzuppati nel caffè.

Ricopriamo con la crema al mascarpone e spolveriamo la superficie con cacao amaro per ottenere l’effetto macchie di giraffa.

Poi ripetiamo l’operazione con un’altro strato di savoiardi, crema al mascarpone e cacao amaro, aiutandoci con un setaccio.

Poniamo la pirofila in frigo per far consolidare al meglio il nostro tiramisù per almeno 4 ore, meglio sarebbe per un’intera nottata.

Sarà perfetto come dessert per qualunque occasione con la particolarità delle macchie che attirerà l’attenzione dei bambini.

Se vi farà piacere, potrete inviarmi le foto dei vostri risultati. Le posterò molto volentieri nella mia pagina personale.

Alla prossima Giovanna.

 

 

Seguimi nella mia pagina facebook https://www.facebook.com/tavolagolosadigio/

Pubblicato da latavolagolosadigio

https://www.facebook.com/Giovi-delle-leccornie-della-boss-in-cucina2-435983613276371/ mi potete seguire nella pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.